menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premio Cairo, la forlivese Silvia Camporesi tra i 20 finalisti

C'è anche l'artista Silvia Camporesi tra i venti artisti che parteciperanno alla 14a edizione del premio "Cairo" il 24 ottobre al Palazzo della Permanente di Milano. La mostra resterà aperta al pubblico dal 25 al 27 ottobre 2013

C'è anche l'artista Silvia Camporesi tra i venti artisti che parteciperanno alla 14a edizione del premio “Cairo” il 24 ottobre al Palazzo della Permanente di Milano (via Turati 34). La mostra resterà aperta al pubblico con ingresso gratuito dal 25 al 27 ottobre 2013. Espongono Paola Angelini, Alessandra Baldoni, Alessandro Brighetti, Linda Carrara, Silvia Camporesi, Gianluca Capozzi, Rita Casdia, Chiara Coccorese, Marco Perego, Anna Galtarossa, Alessandro Lupi, Laurina Paperina, Donato Piccolo, Roberto Pugliese, Laura Pugno, Federico Solmi, Chiara Sorgato, The Bounty Killart, Ettore Tripodi e Nadir Valente .

I 20 giovani artisti sono stati selezionati dal curatore Luca Beatrice, e parteciperanno alla 14a edizione del Premio Cairo, in calendario giovedì 24 ottobre al Palazzo della Permanente di Milano, giorno della proclamazione del vincitore. Camporesi parteciperà così ad una delle manifestazioni più autorevoli nella scena dell’arte contemporanea italiana, realizzando per la rassegna un’opera inedita.

"Per la sua 14 a edizione il Premio Cairo propone l'esatta parità tra artisti uomini e donne, tutti sotto i 40 anni, e il ritorno all'opera singola, assolutamente inedita, che si aggiungerà ad una collezione unica nel panorama italiano – afferma il curatore Luca Beatrice - Linguaggi e stili si mescolano, come al solito, anche se nel 2013 notiamo un ritrovato interesse per la pittura". Una prestigiosa giuria - composta da direttori di musei e di fondazioni d’arte contemporanea, da critici e autorevoli operatori del settore - sceglierà il lavoro che si aggiudicherà il premio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento