A Predappio Alta il rituale antico della "Mostatura dell’Uva"

Domenica 4 ottobre, tra camminate in collina con il “Trekking delle Vigne” e degustazioni di specialità eno-gastronomiche locali; rituale antico della “Mostatura dell’Uva” eseguito dai bambini e dalle ragazze del luogo e merende a base di piadina fritta; bancarelle-mercatino e musica dal vivo suonata dai “Banda Larga”  si animerà il borgo eno-storico di Predappio Alta. La Proloco locale, che organizza l’evento con il patrocinio del Comune, invita tutti a partecipare.  

Un grande entusiasmo ferve quest’anno nei preparativi della “Festa della Mostatura” a Predappio Alta e l’eccezionalità delle uve appena raccolte non è certamente estranea alla soddisfazione che fa esultare tanto i vignaioli, quanto gli abitanti del borgo eno-turistico.  “Una vendemmia come non se ne vedeva da anni” – questo è il commento che gira di bocca in bocca. Una ragione in più per la Proloco di Predappio Alta, che organizza l’evento con il patrocinio del Comune, di voler approntare un intrigante programma aperto a tutti. Per gli sportivi l’appuntamento è alle 9, in Piazza Cavour a Predappio Alta, punto di ritrovo e partenza per la camminata “Trekking delle Vigne”.  

Il percorso si snoderà lungo i sentieri circostanti il borgo e i filari delle vigne più rinomate, tra le quali “la Vigna del Generale” della Cantina Nicolucci dalle cui uve si produce il pluri-premiato Sangiovese Riserva “Predappio di Predappio”. Per i buongustai l’appuntamento è alle ore 12 con l’apertura degli stands gastronomici, dove si potranno degustare i cappelletti al ragù e la salsiccia cotta alla brace. Alle ore 14,30 l’ intrattenimento musicale dal vivo dei “Banda Larga” accompagnerà l’inizio della “Mostatura dell’Uva” eseguita dai bambini e dalle ragazze del borgo.

Piccoli regali verranno dati ai bambini che vorranno provare l’emozione della “prima pigiatura a piedi nudi” e omaggi alle “burdele”.  Alle ore 16,30, merenda con piadina fritta e poi, tra bancarelle, musica e balli: un brindisi col Sangiovese alla buona vendemmia. Da segnare in agenda il 15 novembre 2015, prossimo appuntamento a Predappio Alta con la “Festa dei Vignaioli”, dove, oltre al Sangiovese, si potrà degustare e acquistare anche il formaggio di grotta stagionato nelle “Grotte della Zolfatara” produzione 2015.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festa Artusiana 2020: l'edizione del bicentenario tra la cultura e le ricette della tradizione

    • Gratis
    • dal 1 al 9 agosto 2020
    • Centro storico di Forlimpopoli

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 February al 31 October 2020
    • Musei San Domenico
  • Cinema all'aperto: la programmazione di giugno e luglio all'Arena Eliseo

    • dal 19 June al 31 July 2020
    • Arena Eliseo
  • Una visita guidata al tramonto per ammirare Scardavilla tra storia, natura e cultura

    • Gratis
    • 14 July 2020
    • ritrovo a Scardavilla di sotto
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 June al 26 September 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento