Come scegliere la scuola elementare e media dei propri figli

Giovedì 11 maggio alle ore 20,45 nell'auditorium CariRomagna di via Flavio Biondo 16 a Forlì interverranno il pedagogista Andrea Canevaro e gli insegnanti Ferdinando Ciani e Lucia Bolcato che da anni sperimentano nella scuola pubblica la Pedagogia del gratuito .

Dopo gli appuntamenti delle scorse settimane che hanno avuto come ospiti Cristina Petit, Mons. Erio Castellucci, Riziero Zucchi e Lubiano Montaguti, si conclude, con un incontro di approfondimento della proposta educativa , la rassegna Educare, verbo delicato. 

Daniele Severi , responsabile di zona per la Comunità Papa Giovanni XXIII spiega: « Devono venire i genitori , perché un conto è scegliere per l'anno prossimo come scuola una struttura, ben altra cosa è scegliere il metodo con il quale i bambini impareranno a guardare il mondo, le cose, gli altri. Esiste una pedagogia in grado di coltivare il talento di ciascuno , la creatività, la capacità di affrontare l'imprevisto, di capire la realtà, di assumersi le proprie responsabilità. La scuola deve essere capace di infondere fiducia: in classe l'errore e lo sbaglio non fanno paura, ma sono vere occasioni di crescita. Non dimentichiamolo: il metodo scolastico incide sul futuro dei propri figli».

Le serate sono organizzate dalla Comunità Papa Giovanni XXIII con il patrocinio della Diocesi di Forlì Bertinoro e l’adesione della Scuola Santa Dorotea, dell’Azione Cattolica diocesana, della cooperativa sociale Paolo Babini, di Agesc e di altre realtà del territorio.

Per sperimentare nella pratica gli spunti forniti genitori e bimbi dai 6 ai 12 anni potranno cimentarsi nei sabati 13 e 20 maggio nei “ Laboratori delle belle passioni ”, che si terranno dalle 16.30 nei locali della Scuola Santa Dorotea, in via dei Mille 1 a Forlì.

I relatori:
Andrea Canevaro, pedagogista di fama, ha ricoperto prestigiosi incarichi in Italia e all'estero, è stato direttore del Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'ateneo di Bologna. Autore di numerose pubblicazioni è direttore di riviste e membro di comitati scientifici editoriali.

Ferdinando Ciani, insegnante di scuola secondaria di primo grado, è promotore del “Manifesto della scuola del gratuito”. È autore di tre libri sull'argomento: “La scuola di Pinocchio”, “A scuola senza profitto” e “La scuola del Gratuito. Esperienze”.

Lucia Bolcato, insegnante di scuola primaria, sperimenta da anni la pedagogia del gratuito in un istituto statale. Formatrice Erickson del Metodo Analogico di Camillo Bortolato, è referente nazionale per l'ambito scuola della Comunità Papa Giovanni XXIII.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • In centro storico visita guidata alla scoperta di Caterina Sforza

    • solo oggi
    • 6 August 2020
    • Chiostro di San Mercuriale
  • Fabio Genovesi presenta il romanzo "Cadrò, sognando di volare"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 August 2020
    • parco della Resistenza

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 February al 31 October 2020
    • Musei San Domenico
  • Non solo cibo: la Festa Artusiana è anche grande spettacolo dal vivo, il ricco programma

    • Gratis
    • dal 1 al 9 August 2020
    • centro storico
  • Pink Week, Bertinjazz e Bertinlove: a Bertinoro le notti d’agosto si riempiono di musica

    • Gratis
    • dal 1 al 10 August 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • "Il Muraglione che unisce", una mostra dedicata al passo fra Romagna e Toscana

    • dal 20 June al 26 September 2020
    • Palazzo Pretorio - Terra del Sole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ForlìToday è in caricamento