menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Segavecchia 2013, proclamati i carri vincitori. Domenica il gran finale

La Segavecchia si prepara al gran finale. Bando alla sfilata tradizionale, bando alla musica. I carri si fanno coreografia teatrale per salutare l'Ultima vecchia. Il cuore della manifestazione sarà piazza Garibaldi

La Segavecchia si prepara al gran finale. Bando alla sfilata tradizionale, bando alla musica. I carri si fanno coreografia teatrale per salutare l'Ultima vecchia. Il cuore della manifestazione sarà piazza Garibaldi, immaginata come anfiteatro greco per ospitare una sorta di commedia. Solo i carri premiati e il carro della Segavecchia faranno una breve e silente sfilata che li condurrà dal viale della Stazione a piazza Garibaldi dalle 15.30 del pomeriggio.

Una volta giunti nel cuore della Rocca, potranno essere ammirati e doneranno al pubblico palloni, caramelle e coriandoli fino a esaurimento scorte. Poi tombola, taglio della vecchia con lancio dei doni e sorpresa finale. Prima del taglio della vecchia, con i carri parcheggiati a ferro di cavallo, ci sarà l'ingresso di un 'gruppo' che sancirà se, davvero, sarà l'Ultima Segavecchia oppure no. Oltre allo spettacolo in piazza, Forlimpopoli ospita il Luna Park distribuito tra le quattro piazze del centro storico.

Classifica carri 2013, dopo conteggio dei voti espressi dalla giuria mercoledì

Primo carro: 'In Italia c'è chi becca e c'è chi raglia' del gruppo Cima di Franco Montaletti. Premio: 3mila euro.
Secondo: 'The Flistones' del gruppo Giovani carristi pazzi. Premio: 2.500 euro.
Terzo: 'C'è speranza Scooby doo?' del Gruppo di periferia. Premio: 2mila euro.

Classifica gruppi a piedi:

Primo: 'E' morta la Segavecchia' del gruppo Chi burdel ad Frampul. Premio: 1.200 euro.
Secondo: 'Piccole pesti in cerca di guai'. Premio: 800 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento