Serre di ieri e di oggi, dalla produzione ad alta tecnologia agli orti botanici

Venerdì 19 aprile è in programma "Serre di ieri e di oggi, per coltivare piante, studiarle, mostrarle, conservarle dall'estinzione. Dalla produzione ad alta tecnologia agli Orti botanici", una conversazione di Maria Eva Giorgioni presso la sede dell'associazione Oltre il Giardino di Forlì, via Andrelini 59, alle ore 20,45  (ingresso libero).

Maria Eva Giorgioni ha frequentato il Liceo Scientifico forlivese, si è laureata in Scienze agrarie all'Università di Bologna e ha fatto ricerca per vari anni nel settore delle piante ornamentali, in particolare bulbose, rose, ecc.  
Inoltre è curatrice del Roseto di Faenza ed insegna all'Università di Bologna, Dipartimento di Scienze e Tecnologie agro-alimentari.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Un convegno online per raccontare cento anni di sviluppo industriale in Romagna

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online
  • I sabati sera dedicati alla F1 con il Ferrari Club di Forlimpopoli: incontro online con lo scrittore Luca Dal Monte

    • Gratis
    • 13 marzo 2021
    • online
  • Leonardo Pompeo D'Alessandro racconta la "giustizia fascista" con la storia del tribunale speciale

    • Gratis
    • 11 marzo 2021
    • online

I più visti

  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Forlì Dante, rimandata la camminata su Caterina Sforza e le altre grandi donne della città

    • 8 marzo 2021
    • ritrovo presso l'ingresso del Palazzo Comunale
  • "Mutonia", una ricerca fotografica tra fantasia, gioco e futuro

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 19 marzo 2021
    • Ospedale Morgagni - Pediatria
  • Arte al Monte riparte con una personale di Vincenzo Baldini

    • Gratis
    • dal 3 febbraio al 8 marzo 2021
    • Arte al Monte
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento