Giovedì, 29 Luglio 2021
Eventi

Storie ed esperienze personali: torna il ciclo di incontri "Figurine di sport"

Al primo ciclo di appuntamenti, iniziato lo scorso febbraio, hanno preso parte circa 500 persone

Torna la rassegna "Figurine di Sport", il ciclo di incontri organizzato dalla Fondazione “Myriam Zito Sacco” in sinergia con “2018 Forlì città europea dello sport” per parlare di argomenti inusuali, che hanno messo in luce aspetti psicologici dello sport e le motivazioni profonde che inducono all’attività sportiva. Al primo ciclo di appuntamenti, iniziato lo scorso febbraio, hanno preso parte circa 500 persone. Gli intervenuti hanno avuto la possibilità di incontrare e conoscere personaggi del mondo dello sport professionistico e non, giornalisti, psicologi e filosofi che sono riusciti a toccare la mente e il cuore per la loro grande umanità, per l’umiltà e la profondità, raccontando senza filtri le proprie storie personali e le proprie esperienze. Tutti gli appuntamenti sono moderati da Marco Viroli.

Il programma

Lunedì 8 ottobre, ore 21.00
Salone Comunale, p.zza Saffi, 8, Forlì
Ci vuole un fisico bestiale
Dove si parla di un mondo parallelo che non è tale.

Interverranno:
Don Erio Castellucci (vescovo di Modena)
Pompeo Barbieri (campione nuoto paraolimpico)
Gianluca Laghi (atleta di handbike).

Lunedì 12 novembre, ore 21.00
Sala Randi, via delle Torri 13, Forlì
Storie sospese
Dove la montagna è amica e padrona.

Interverranno:
Daniele Nardi (alpinista)
Gianluca Galeati (skyrunner).

Lunedì 3 dicembre, ore 21.00
Sala Randi, via delle Torri 13, Forlì
Quando c’era lui: lo sport ai tempi del fascismo
Dove lo sport era un altro sport.

Interverranno:
Patrizia Dogliani (Docente Università di Bologna)
Emma Moriconi (giornalista)
Gabriele Zelli (past president Lions Club Forlì Hosts)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storie ed esperienze personali: torna il ciclo di incontri "Figurine di sport"

ForlìToday è in caricamento