menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Storie incrociate a San Casciano, dove arriva anche Dario Vergassola

Storie di periferia che si incrociano con la grande storia, questo il tema della nuova Stagione: oltre a Vergassola anche Denis Campitelli, Max Paiella e tanti altri

Parte sabato 24 novembre la Stagione teatrale di Rocca S.Casciano che quest'anno propone una rassegna che tenga insieme le storie che si incrociano con la grande storia.

Dalla periferia partono le storie di epica sportiva di Marco Ballestracci, profondamente radicate nelle vicende personali e mondiali quali guerre, fame, fughe e riscatto sportivo, quelle che portano a incrociare la vita di un giovane aspirante disegnatore, Andrea Santonastaso, con quella di quello che è stato forse il piu' grande disegnatore di fumetti italiano Andrea Pazienza, con ulteriori intrecci con la storia di quegli anni, fatta di bombe, stragi, rivolte e sequestri. Ma anche le storie ironiche, le canzoni parodiate di Max Paiella, il cantautore del Ruggito del coniglio, ventennale trasmissione radiofonica Rai. Storia importante ma col sapore di montagna più che di paese, anch’essa intrecciata con la grande Storia, è quella di Don Milani raccontata da Luigi D’Elia e Francesco Nicolini. E’ maestro di storie non solo comiche ma anche di terragna poesia dei suoi luoghi Dario Vergassola, lettore curioso e divertito della realtà e curioso intervistatore dei personaggi che lo abitano. Ma la Romagna vista dal negozio di un barbiere di paese torna nei racconti poetico-comico–surreali di Denis Campitelli, uno dei migliori giovani attori roamgnoli, capace di leggere con poetica comicità le storie dei luoghi in cui vive.

Programma

Sabato 24 NOVEMBRE:
Marco Ballestracci, voce narrante Luca Violetto, chitarra.Storia di Gambe, di pedali e palloni.
Spettacolo di inaugurazione e presentazione rassegna con buffet a 5 euro.

Sabato 8 DICEMBRE
"Mi chiamo Andrea faccio fumetti", un monologo scritto da Christian Poli interpretato da Andrea Santonastaso diretto da Nicola Bonazzi.

Venerdì 28 DICEMBRE (evento speciale - ingresso 5 euro)
Massimiliano Morini chitarra e voce, Lorenzo Gasperoni chitarra, Enrico Farnedi tromba accompagnano "La febbre dell'oro" di Charlie Chaplin.

Venerdì 15 FEBBRAIO 
Serenate coniglie con Max Paiella. Lo spettacolo comico-musicale è il racconto di un cantautore un po’ ingenuo alle prese con i discografici.

Domenica 10 MARZO
La storia di don Lorenzo Milani raccontata da Luigi D’Elia e Francesco Nicolini.

Sabato 30 MARZO
“Barba e Capelli” di e con Denis Campitelli.

Venerdì 5 APRILE 
"Sparla con me" con Dario Vergassola 
Dopo i successi televisivi di "Parla con me" ritorna in teatro,presentando al pubblico i momenti più esilaranti dei suoi tanti incontri nel salotto di Serena Dandini. 

Biglietti:
Intero 12 euro, ridotto 10 euro 
Abbonamento: 40 euro

Ritiro abbonamenti: Sabato 17 novembre ore 11-13 e Sabato 24 novembre ore 11-13 e 15-18

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento