La storia di Don Bosco in un musical: lo spettacolo alla sala San Luigi

Venerdì la sala San Luigi, nell'ambito della rassegna di teatro giovanile San Luigi Musical, ospiterà "Don Bosco, il Musical". Lo spettacolo prende spunto da alcuni momenti particolarmente significativi della vita di San Giovanni Bosco, narrando con semplicità una storia straordinaria e unica. Vengono raccontate le difficoltà dovute alla nascita dei primi Oratori ed i grandi successi ottenuti con la fondazione delle prime Missioni. Non mancano i riferimenti alle realtà storiche e sociali del periodo ed alcuni momenti più allegri ed acrobatici. Grande apostolo dei giovani, fu loro padre e guida alla salvezza con il metodo della persuasione, della religiosità autentica, dell’amore teso sempre a prevenire anziché a reprimere.

Fondò i Salesiani, la Pia Unione dei cooperatori salesiani e, insieme a santa Maria Mazzarello, le Figlie di Maria Ausiliatrice. Tra i più bei frutti della sua pedagogia, san Domenico Savio, quindicenne, che aveva capito la sua lezione: “Noi, qui, alla scuola di Don Bosco, facciamo consistere la santità nello stare molto allegri e nell’adempimento perfetto dei nostri doveri”. Giovanni Bosco fu proclamato Santo alla chiusura dell’anno della Redenzione, il giorno di Pasqua del 1934. Il 31 gennaio 1988 Giovanni Paolo II lo dichiarò Padre e Maestro della gioventù, “stabilendo che con tale titolo egli sia onorato e invocato, specialmente da quanti si riconoscono suoi.


 
LA COMPAGNIA - Il gruppo dei ragazzi del dopo Cresima della Parrocchia di San Paolo, che ha già più volte partecipato alla rassegna San Luigi Musical, si è aperto alla realtà dell’unità pastorale coinvolgendo anche i ragazzi della Parrocchia dei Cappuccinini. In questi ultimi anni si è data continuità all’esperienza del teatro e, dopo la realizzazione dello spettacolo musicale sulla figura di Madre Teresa, i ragazzi portano ora in scena la vita di San Giovanni Bosco. Questa attività permette di potersi esprimere attraverso diversi linguaggi (musica, canto, ballo, recitazione) facendo emergere in ciascuno le proprie capacità e, nel contempo, di crescere e formarsi nella conoscenza di se stessi e degli altri. E’ una forte proposta educativa anche in rapporto alla scelta dei contenuti. Rappresenta quindi l’occasione di poter continuare a vivere una esperienza significativa nell’ambito della comunità parrocchiale.

Personaggi e interpreti:
Riccardo Ravaioli Don Bosco
Federica Mazzeo Mamma Margherita
Agnese Casadei Maria Ausiliatrice
Anna Casadio Suor Maria Mazzarello
Liam Collini Cardinale
Edoardo Albertini Segretario del Cardinale
Filippo Pennuti Segretario del Cardinale
Francesco Gimelli Parroco
Giovanni Petrini Maligno
Adele Vallicelli Sartina
Veronica Frasca Sartina/Suora
Coro: Eleonora Bartolini, Teresa Brandinelli, Agnese Casadei, Anna Casadio, Rachele Criveto, Veronica Frasca, Adele Vallicelli, Federica Cortini, Virginia Albertini,Francesca Fiori
Balletto: Elisabetta Altamura, Arianna Arena, Michela Caldara, Agnese Casadei, Cristina Celcima, Laura Fiori, Anna Galizzi, Anna Ghetti, Francesco Gimelli, Chiara  Malcarne, Giovanni Petrini, Aurora
Musicisti: Raimondo Carli, Luca Di Giorgio, Jonathan Prati, Simone Toni, Luca Turoni, Francesco Vitali, Francesco Dalmonte, Samuele Leoni, Marco Bonfiglioli, Francesco Tedaldi, Francesca Fiori
Coreografie: Daniel Mistral, Annamaria Bucci
Scenografie: Elena Fiori, Edoardo Frasca
Costumi: Micaela Utili, Simona Bertolasi, Anna Tartagni, Annalisa Fiumana, Valeria Camorani
Tecnici audio e luci:  Edoardo Frasca, Filippo Vitali, Lorenzo Casalboni, Maurizio Lasi
Coordinamento: Benedetta Boattini, Maria Grazia Mangelli, Stefano
Altri collaboratori: Fabio Toni
                                    

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • solo oggi
    • 14 aprile 2021
    • PalaGalassi
  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Alla riscoperta della Forlimpopoli medievale: partono gli itinerari virtuali della città artusiana

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • online
  • Non si ferma il gruppo di lettura di Forlimpopoli: un nuovo incontro online con don De Lillo

    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento