menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il teatro Fabbri riapre le porte: Guerritore, Gassman, Cevoli, Vernia e tanti altri

Non manca nulla: prosa, danza, operetta, moderno, comico, contemporaneo e family. La stagione si apre il 14 novembre con Monica Guerritore

Il programma delle Stagioni 2013/2014 del Teatro Diego Fabbri dà la misura di come i diversi linguaggi teatrali possano coesistere ed anzi trovare, in questa coesistenza, un’ulteriore capacità di venire “tradotti” ad un pubblico che possa così acquisire gli strumenti per penetrare sempre più il senso multiforme della rappresentazione. Non manca nulla: prosa, danza, operetta, moderno, comico, contemporaneo e family. La stagione si apre il 14 novembre con Monica Guerritore  che porta in scena il mito di Judy Garland in End of the Rainbow. L’attrice darà voce, anima e corpo alla star di Hollywood in questo musical biografico, grande successo internazionale di Peter Quilter.

Qualche assaggio della nuova stagione, con il programma completo di ogni stagione cliccando i link sottostanti

PROSA - Monica Guerritore  porta in scena il mito di Judy Garland in End of the Rainbow. L’attrice darà voce, anima e corpo alla star di Hollywood in questo musical biografico, grande successo internazionale di Peter Quilter. Due volti amatissimi dal grande pubblico, Enzo Iacchetti e Marco Columbro, saranno  i protagonisti di La Cage aux Folles, esilarante commedia musicale tratta dal musical di Jerry Herman e Harvey Fierstein, nella versione italiana di Massimo Romeo Piparo. Nancy Brilli, l'interprete principale de La Locandiera di Carlo Goldoni, qui diretta da Giuseppe Marini. Grande protagonista del palcoscenico,  Leo Gullotta in scena in Prima del silenzio di Giuseppe Patroni Griffi. Vero e proprio “caso teatrale” della scorsa Stagione,  sul palcoscenico del Teatro Fabbri  la pièce di Massimo Carlotto Oscura immensità, interpretata da Giulio Scarpati e Claudio Casadio. Massimo Ranieri, grande interprete di Viviani Varietà, porterà sul palcoscenico poesie, parole e musiche del Teatro di Raffaele Viviani,  accompagnato da un’Orchestra dal vivo. A chiudere il sipario della rassegna di prosa, sarà Alessandro Gassman, protagonista e regista di una rilettura del classico shakespeariano Riccardo III.

PROGRAMMA COMPLETO E INFORMAZIONI STAGIONE DI PROSA, CLICCA QUI

OPERETTA E DANZA - La rassegna domenicale di operetta sarà inaugurata dalla celebre compagnia capitanata da Corrado Abbati, protagonista di Cantando sotto la pioggia. Per il secondo appuntamento in palcoscenico L’acqua cheta, in un allestimento che prevede le esecuzioni musicali dal vivo con Orchestra. Tratta dalla celebre commedia di Augusto Novelli
Sarà un  classico del repertorio operettistico internazionale,  La Duchessa di Chicago, a chiudere la rassegna di operetta.

Il balletto classico Il lago dei cigni di ?ajkovskij aprirà il sipario della rassegna di Danza. La Compagnia Virgilio Sieni porta in scena Sonate Bach, undici coreografie sul “dolore degli altri”; uomini, donne e bambini offesi dalle guerre, conflitti, faide ed esplosioni. Il Balletto di Roma, con Futura – Ricordando Dalla, si propone invece di dare un volto ai protagonisti della musica dell'amatissimo Lucio, un panorama ai suoi personaggi, uno sguardo ai suoi eroi. Sul palcoscenico del Teatro Diego Fabbri  anche la mirabolante danza acrobatica di Evolution Dance Theatre di Anthony Heinl e lo spettacolo Electric-City.  A chiudere il cartellone sarà l’ultima, straordinaria creazione di Daniel Ezralow, Open.

PROGRAMMA COMPLETO E INFO STAGIONE DANZA E OPERETTA, CLICCA QUI

FAMILY E COMICO - Il cartellone sarà inaugurato dal Teatro Gioco Vita e dagli Imperfect Dancers con lo spettacolo “per corpi ed ombre” Sogno di una notte di mezza estate, un progetto del coreografo Walter Matteini e del regista Fabrizio Montecchi. Poi Tricicle Dos con 100% Tricicle, spettacolo internazionale dalla Spagna e Milo & Olivia in Klinke di e con Milo Scotton e Olivia Ferraris

Gli appuntamenti con il teatro comico prenderanno avvio con Giovanni Vernia, una delle più acclamate rivelazioni comiche degli ultimi tempi. Con Giovanni Vernia a Teatro, Giovanni si racconta in modo esilarante attraverso i suoi monologhi. Seguirà la comicità tutta romagnola di Paolo Cevoli con Il sosia di lui, diretto da Daniele Sala. Gli amatissimi Ale & Franz presenteranno poi il loro nuovissimo spettacolo Lavori in corso. In chiusura di rassegna arriverà Rocco Papaleo, accompagnato da una band, con Una piccola impresa meridionale.

PROGRAMMA COMPLETO COMICO E FAMILY  E INFO, CLICCA QUI

MODERNO  E CONTEMPORANEO - Lella Costa, Emanuela Grimalda, Orsetta De Rossi, Giorgia Cardaci portano in scena Ferite a morte, ideato e scritto da Serena Dandini  con la collaborazione ai testi di Maura Misiti. Serena Dandini ha attinto dalla cronaca e dalle indagini giornalistiche per dare voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un “ex”. In scena anche Marco Paolini con Ballata di uomini e cani, dedicato a Jack London, composto di tre racconti della durata di circa mezzora ciascuno, più alcune ballate e un inserto sulla vita di Jack London.

PROGRAMMA COMPLETO MODERNO E CONTEMPORANEO E INFO, CLICCA QUI

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento