Torna in città lo spettacolo "Cantautori. Viaggio in Italia"

  • Dove
    Teatro Diego Fabbri
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/02/2020 al 08/02/2020
    21.00
  • Prezzo
    da 16 a 27 euro
  • Altre Informazioni

Dopo il successo delle tappe emiliane, torna in scena al Teatro Diego Fabbri di Forlì sabato 8 febbraio, alle 21, il concerto “Cantautori. Viaggio in Italia” organizzato dall’Associazione culturale musicale no profit The West Road. Il live di oltre due ore intende essere una biografia in musica dei più famosi interpreti, un tributo in diverse forme artistiche, un omaggio a tutti i grandi cantautori della scena musicale italiana degli ultimi cinquant’anni.

Uno show pieno di emozioni e sorprese le cui canzoni rappresentano geograficamente tutta l’Italia, dalla Calabria al Piemonte, con la voce solista straordinaria, quella della romagnola Claudia Cieli, e quella di Marcello Libertini, musicista e cantante. A completare il cast la ballerina classica Anita Solmi e il mimo e ballerina Sara Brini, entrambe allieve della scuola di danza Arabesque di Bologna. Ad accompagnarli la band formata da Ivano Borgazzi, Marco Dirani, Luciano Genovesi, Marco Giolli e Antonio Laganà, e la voce narrante di Daniele Sirotti.

Biglietti da 16 a 27 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • solo oggi
    • 14 aprile 2021
    • PalaGalassi
  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Alla riscoperta della Forlimpopoli medievale: partono gli itinerari virtuali della città artusiana

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • online
  • Non si ferma il gruppo di lettura di Forlimpopoli: un nuovo incontro online con don De Lillo

    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento