Tra monti, grotte e reliquie si percorre il Cammino di Sant'Antonio

  • Dove
    partenza da Castrocaro
    Indirizzo non disponibile
    Castrocaro Terme e Terra del Sole
  • Quando
    Dal 25/07/2020 al 25/07/2020
    partenza alle 8
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Fra notti nei boschi a caccia di lucciole, pedalate intorno a laghetti pieni di ninfee in fiore, segretissimi borghi abbandonati, ormai ricoperti di vegetazione, sarà difficile riuscire a decidere dove andare, ma meglio farlo in fretta perché i posti per la nuova edizione di I Love Cammini Emilia-Romagna 2020, non sono illimitati. Dal 3 luglio parte il calendario delle passeggiate guidate ed esperienze lungo i 18 Cammini storici e naturalistici del Circuito Regionale che attraversano il territorio da Parma a Rimini.

Sono escursioni facili, adatti a tutti, nonni e fido inclusi. Alcune esperienze sono gratuite, altre a pagamento, con costi variabili, da un minino di 4 a un massimo di 265 euro. Si va dalle passeggiate più facili di pochi chilometri ai veri e propri trekking di tre giorni. Alcune sono in bicicletta (e la bici si può anche noleggiare), ma non mancano esplorazioni a bordo di minibus o shuttle. Tutte però, passo dopo passo, portano alla scoperta di meraviglie: antichi camminamenti, santuari medievali, crinali panoramici, castelli leggendari.

Uno di questi appuntamenti attraversa anche il territorio forlivese. Da Castrocaro Terme infatti parte il Cammino di Sant'Antonio, in programma il 25 luglio e il 26 e 27 settembre.

Non tutti sanno che Sant'Antonio, nato a Lisbona, vissuto intorno al 1220, aveva scelto come luogo di vita e di preghiera le colline fra Castrocaro, Forlì e Dovadola. Il cammino di Sant'Antonio oggi ci permette di ripercorrere le strade di un santo molto amato in tutto il mondo. Questo trekking accompagna i partecipanti dalla partenza a Castrocaro fino all'eremo di Monte Paolo, dove abitava il santo. Qui si può entrare in punta di piedi nella grotta in cui Sant'Antonio amava pregare in solitudine e dove è conservata una preziosa reliquia. La grotta di San Paolo è meta di pellegrini da ogni parte d'Europa. Nella camminata del 27 settembre la tappa finale è il bel centro di Dovadola. Il percorso è di 15 km in piano. Partenza: ore 8:00 del mattino. La giornata dura circa 10 ore.

Appuntamento gratuito. Per partecipare è obbligatorio prenotare, perché i gruppi quest'anno saranno più ristretti e naturalmente osserveranno tutte le regole di sicurezza. Informazioni e prenotazioni sul sito www.camminiemiliaromagna.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • La mostra "il Muraglione che unisce" fa tappa a Portico di Romagna

    • Gratis
    • dal 7 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Portinari a Portico di Romagna
  • Cultura femminile e tanti ospiti alla "home edition" del Festival del Buon Vivere

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 al 29 novembre 2020
    • online
  • “La notte lava la mente”, il progetto artistico di Vincenzo Baldini

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 24 ottobre al 29 novembre 2020
    • Arte al Monte
  • "Papere & Paperi in città", le foto di Stefano Silvestroni in Pediatria

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 19 dicembre 2020
    • Reparto di Pediatria - Ospedale Pierantoni - Morgagni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento