Tre Giorni del Sangiovese: assaggi d'anteprima a Predappio

Mercoledì a Predappio Alta, alle ore 20.00 al ristorante La Vecia Cantena d'la Pre' si tiene invece la presentazione del libro "Il segreto del castello" di Franco Mengoli

Si scaldano i motori a Predappio per la decima edizione de "I Tre Giorni del Sangiovese", la colorata rassegna enogastronomia in scena da venerdì a domenica. In occasione del decennale, il programma si è arricchito di un'anteprima, "Aspettando i Tre Giorni", in scena da martedì a giovedì con proiezioni cinematografiche, mostre e musica dal vivo.Ci si avvicina all'inebriante mondo del vino martedì (ore 21) al Centro Elianto di piazzale Isonzo, con la proiezione del film di Ridley Scott "Un'ottima annata" e, al termine, degustazione di prodotti del caseificio biologico "Il Sasso" di Zanetti e Moschini e sangiovese delle cantine dell'Associazione.

Mercoledì a Predappio Alta, alle 20 al ristorante La Vecia Cantena d'la Pre' si tiene invece la presentazione del libro "Il segreto del castello" di Franco Mengoli, romanzo giallo ambientato nella rocca di Predappio Alta durante il primo Dopoguerra e arricchito dalle illustrazioni di Franco Gianelli, in arte Grota. La presentazione precede l'evento inaugurale della mostra fotografica alla Rocca di Predappio Alta "Raccontiamo i Tre Giorni del Sangiovese", dedicata alle precedenti edizioni della manifestazione, seguita da degustazione di Sangiovese e prodotti tipici dell'agriturismo "Podere Le Campore", con accompagnamento musicale di violino e arpa.

Largo ai giovani giovedì in piazza Garibaldi dove, dalle 18, è di scena "SanGioVINo Bands", concerto di band organizzato dalla società cooperativa Circolo Italia, con stand di prodotti enogastronomici e degustazione di Sangiovese della Cantina Casa Mora. La kermesse entra quindi nel vivo venerdì con "La Tevla de Sdaz", per arrivare poi al fine settimana di gesta tutto all'insegna del Sangiovese, con laboratori a tema, degustazioni e visite guidate.

Sabato si svolgerà inoltre la cena itinerante con assaggi di Razionalismo disseminati nei luoghi simbolo del Museo Urbano di Predappio (partenza alle ore 19, 20 e 21 da piazza Garibaldi, con guide che illustreranno le storie e le architetture del luogo; gruppi a numero chiuso, su prenotazione; tel. 0543 921766 - 921768). Degustazioni di Sangiovese e stand gastronomici in piazza Garibaldi saranno gli ingredienti di base anche per domenica, dalle 19 in poi, assieme ad un'asta pubblica di beneficenza, la presentazione del libro "Mussolini e Nenni - amici e nemici" e musica dal vivo.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento