Abito scuro e accessori in rosso: Predappio celebra il Sangiovese con "La Tevla de Sdaz"

Venerdì è la volta de "La Tevla de Sdaz", cena servita alle 20.30 sotto il loggiato dell'ex mercato dei viveri, in una serata in allegria che prevede l'abito scuro con accessori e dettagli color rosso, in omaggio al Sangiovese

Dopo gli eventi di anteprima, entra nel vivo la decima edizione de I Tre Giorni del Sangiovese, a Predappio da venerdì a domenica. Ai grandi rossi presentati dall’Associazione per la promozione del Sangiovese di Predappio, con degustazioni in piazza Garibaldi, si affiancano due interessanti momenti gastronomici. Venerdì è la volta de "La Tevla de Sdaz", cena servita alle 20.30 sotto il loggiato dell'ex mercato dei viveri, in una serata in allegria che prevede l'abito scuro con accessori e dettagli color rosso, in omaggio al Sangiovese (prenotazione obbligatoria, cell. 347 7201976 - 329 3562026; latevladesdaz@gmail.com; www.facebook.com/latevladesdaz). Dalle 19 sarà anche possibile acquistare il calice de "I Tre Giorni del Sangiovese" per degustazioni libere delle dieci cantine presenti (al costo di 7 euro), alle quali si affiancano stand di prodotti enogastronomici del territorio, mentre a far da sottofondo musicale alla serata sarà il gruppo "Amarcord Swing".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la giornata di sabato è invece in programma una cena itinerante, con assaggi di Razionalismo nei luoghi simbolo del Museo Urbano di Predappio (partenza alle 19, 20 e 21 da piazza Garibaldi; gruppi a numero chiuso, su prenotazione; telefono 0543 921766 - 921768), originale evento realizzato in collaborazione con il Gruppo sportivo di San Savino e le suore orsoline dell'Asilo Santa Rosa. Ad accompagnare i visitatori alla scoperta dell'architettura razionalista sarà, assieme a guide volontarie del territorio, anche il sindaco Giorgio Frassineti. Degustazioni di Sangiovese di Predappio e stand gastronomici in piazza Garibaldi saranno gli ingredienti di base anche per domenica dalle 19 in poi, tra eventi, incontri e musica dal vivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento