Eventi

Un red carpet per l'arte: opere multimediali e accoglienza a Meldola

"Meldola vestita e animata dalle numerose e più svariate opere e dall'operatività di numerosi artisti del territorio, è stata la scena ideale di questo appuntamento", afferma la promotrice Alessandra Rinaldi

L'idea del red carpet per l'arte che ha animato l'edizione di martedì scorso di Restate in paese si è rivelata vincente per Meldola. 

Il paese bidentino, e numerosi visitatori giunti da fuori hanno accolto con entusiasmo la proposta di Alessandra Rinaldi, che così commenta la serata.

"E' il giorno dopo e come tutto ciò che inizia, il ciclo si chiude, con la fine. Sono stanca ma felice perchè la serata si è rivelata un successo; Meldola era accogliente (come l'avevo immaginata), illuminata dal cielo stellato, vestita e animata dalle numerose e più svariate opere e dall'operatività di numerosi artisti del territorio, è stata la scena ideale di questo appuntamento; tantissimi sono stati i visitatori curiosi che hanno percorso il tappeto rosso, con l'occhio attento rivolto e proiettato dentro l'opera che piu' lo colpiva, vivendo la sensazione trasmessa dalla stessa; tra lo spettatore e l'artista c'è stato uno scambio diretto di pensieri e parole così che anche il pubblico è diventato protagonista. A mio avviso, è anche, in contesti urbani come questo che lo sviluppo di questa epoca multimediale puo' trovare il giusto sfogo, perchè il messaggio visivo, vissuto nell'incontro, puo' essere molto forte. L'arte - conclude - vissuta e trasmessa è la via della salvezza, il nostro patrimonio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un red carpet per l'arte: opere multimediali e accoglienza a Meldola

ForlìToday è in caricamento