Una visita per riscoprire usi, costumi e vecchi mestieri della Romagna

Lunedì 6 gennaio nella suggestiva cornice di Palazzo Pretorio a Terra del Sole, arricchito dall'allestimento dei tradizionali Presepi, dall'arrivo della Befana e riscaldato da E' Zòc ad Nadèl, si svolge una visita guidata ideata e condotta da Chiara Macherozzi, guida turistica dell'Emilia Romagna.

In questo appuntamento si va alla scoperta di antichi significati, riti e tradizioni, usi e costumi, vecchi mestieri della Romagna di una volta.

Ritrovo alle 15,45 nel Loggiato di Palazzo Pretorio per un itinterario etno-antropologico all'interno del Museo dell'Uomo e dell'Ambiente di Terra del Sole, dove sono ricostruite la vita nelle campagne, la Casa del contadino con annesse la stalla, l’aia e la cantina, le usanze e i mestieri della Romagna di una volta.

Prenotazione obbligatoria tassativamente entro e non oltre venerdì 3 Gennaio 2020 al 349 - 8087330. La visita guidata si effettuerà solo al raggiungimento di un quorum minimo di prenotazioni pervenute.

Tariffa: 8 euro (per tutti i maggiori di 11 anni)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Alla riscoperta della Forlimpopoli medievale: partono gli itinerari virtuali della città artusiana

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • online

I più visti

  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • 14 aprile 2021
    • PalaGalassi
  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Non si ferma il gruppo di lettura di Forlimpopoli: un nuovo incontro online con don De Lillo

    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • online
  • "Il giro del mondo dantesco in 80 Fumetti": un prestigioso percorso dedicato al Sommo Poeta

    • Gratis
    • dal 1 al 30 aprile 2021
    • Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle" e online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento