menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Undicesimo anniversario dell'uccisione di Annalena Tonelli: il ricordo della sua città

Sono previste la proiezione di immagini e testimonianze relative agli anni in cui Annalena Tonelli e i compagni di impegno nella solidarietà svolgevano la propria missione tra le baracche del “Casermone”

“Quello che mi ha spinto quando ero bambina, ragazzina, è stato all’inizio sicuramente, soltanto una passione invincibile per l’uomo”: questo il ricordo di Annalena Tonelli che il Comune di Forlì, la Provincia di Forlì-Cesena, il Centro per la Pace “Annalena Tonelli” ed il Comitato per la lotta contro la fame nel mondo vogliono portare alla cittadinanza. Lunedì, alle 10.30, nella Sala Santa Caterina, via Romanello da Forlì, si svolgerà l’incontro “Annalena ricordata nei luoghi in cui ha svolto la missione: il Casermone”,  appuntamento realizzato grazie al coinvolgimento degli alunni dell’Istituto Professionale Roberto Ruffilli, con l’obiettivo di evidenziare l’impegno concreto che ha caratterizzato Annalena nella sua Città a partire dai luoghi nei quali operava.

Interverranno Roberto Gimelli del Comitato Lotta con la fame nel mondo, Marco Molinelli, dirigente dell’Istituto Professionale Ruffilli, Michele di Domenico, presidente del Centro Pace; seguiranno le conclusioni di Raoul Mosconi, assessore alla Pace e Diritti Umani del Comune di Forlì. Sono previste la proiezione di immagini e testimonianze relative agli anni in cui Annalena Tonelli e i compagni di impegno nella solidarietà svolgevano la propria missione tra le baracche del “Casermone” e gli interventi dei ragazzi che hanno partecipato al Campo Shalom e degli allievi dell’Istituto Ruffilli che hanno elaborato diversi progetti nell’ambito di “Ora Legale”. I cittadini sono invitati a partecipare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento