Domenica, 14 Luglio 2024
Enogastronomia / Forlimpopoli

"Viaggio verso le radici": il programma Italea a Forlimpopoli alla riscoperta di usi, costumi, prodotti e ricette

Italea è il programma di promozione del turismo delle radici, lanciato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’interno del progetto Pnrr e finanziato da NextGenerationEu

Casa Artusi accoglie venerdì Italea Emilia-Romagna con il Ministero della cultura, Maeci, Unione Europea NextGenerationEU per un'esperienza di visita sul tema del "viaggio verso le radici". Italea è il programma di promozione del turismo delle radici, lanciato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’interno del progetto Pnrr e finanziato da NextGenerationEu. Da anni Casa Artusi collabora con le associazioni di migranti italiani ed emiliano-romagnoli nel mondo per la promozione della cucina italiana e l'influenza che Pellegrino Artusi ha avuto nella cultura italiana all'estero. Viene dunque naturale accogliere un'iniziativa come quella di Italea che vuole promuovere il ritorno degli italiani nelle loro terre d'origine per riscoprire usi, costumi, prodotti, ricette e tradizioni delle loro radici.

I partecipanti che possono iscriversi gratuitamente all'evento potranno visitare Casa Artusi scoprendo l'affascinante storia del gastronomo forlimpopolese e autore del manuale di cucina più tradotto al mondo, inoltre potranno assistere alla preparazione di una ricetta fortemente evocativa per la cultura romagnola come la piadina in collaborazione con l'Associazione delle Mariette e assaggiarla appena fatta con un calice di vino del territorio. Segue la partecipazione all'evento "Aperitivi a corte", la rassegna della festa artusiana in Casa Artusi che venerdì vedrà come ospite il Consorzio Mortadella Bologna Igp e la ricercatrice Chiara Murru, Università per Stranieri di Siena. Seguirà una suggestiva ed emozionante esibizione musicale per fare un tuffo nelle radici popolari della Romagna a cura dell'orchestrona (da camera) della Scuola di musica popolare di Forlimpopoli.

Il programma

Ore 17 - Visita guidata di Casa Artusi

Ore 17.30 - Dimostrazione di piadina romagnola con degustazione in abbinamento a un calice del territorio

Ore 19 - Momento culturale "Aperitivi a corte" sulla mortadella Bologna IGP

Ore 20 - Esibizione a cura dell'Orchestrona (da camera) della Scuola di musica popolare di Forlimpopoli

Evento gratuito su prenotazione (obbligatoria per quanto riguarda la visita e la degustazione)

info@casartusi.it - in.fo@italeaemiliaromagna.com - 349.8401818

Ingresso libero per la partecipazione all'aperitivo serale con esibizione della Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Viaggio verso le radici": il programma Italea a Forlimpopoli alla riscoperta di usi, costumi, prodotti e ricette
ForlìToday è in caricamento