rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
WeekEnd

Forlì jazz festival, Lo sport fa centro, Meet the docs, Fiorimpopoli, Campus festival: ricchissimo weekend sul territorio

I grandi jazzisti tornano a Forlì per tre giorni con la quinta edizione del festival che vede, tra gli atri, Fabrizio Bosso e Flavio Boltro. Protagoniste anche le proiezioni e le anteprime del festival dedicato al cinema reale

Gli ingredienti di questo fine settimana dal sapore estivo sono moltissimi: il Campus apre le porte alla cittadinaza con il Festival, torna l'appuntamento alla scoperta dell'arte cittadina, questa volta con De Chirico, e poi la due giorni di sport nel cuore di Forlì, il motoraduno per una buona causa, Forlimpopoli invasa da piante e fiori, un festival dedicato agli appassionati del camper. Anche la musica è protagonista insieme al teatro. Non mancano le escursioni e le visite, con la dodicesima Giornata nazionale dell’Associazione Dimore storiche italiane, che apre le porte di palazzo Fantini in musica. E non è tutto: ecco gli eventi da venerdì a domenica nel forlivese.

Meet the docs e Campus Festival

Forlì ospita fino a domenica il meglio del cinema documentario: torna all’Ex Atr di viale Matteotti "Meet the Docs! Film Fest", la rassegna dedicata al cinema del reale con cinque giorni ricchi di proiezioni in anteprima, masterclass esclusive, panel tematici di approfondimento, tre matinée dedicate alle scuole del territorio, workshop, musica live, degustazioni e convivialità, offrendo al pubblico l’opportunità di incontrare numerosi registi e ospiti autorevoli. Dopo tre anni dall’ultima edizione, datata 2019, che ha portato circa 6000 persone in tre giorni nell’area del Campus Universitario, ritorna a Forlì Campus Festival, giunto alla quinta edizione. Da venerdì a domenica si vivranno tre giorni di musica, cibo,sport e incontri culturali, aprendo ai cittadini di Forlì e non solo la struttura e gli spazi del Campus Universitario.

In musica

L’Associazione Naima Fondation presenta "Forlì jazz festival" dedicato al grande musicista Chet Baker, giunto alla sua quinta edizione  che si apre con un'anteprima a maggio: in concerto venerdì Flavio Boltro duo e sabato Umberto Petrin e Tino Tracanna, al Club Ottantadue e domenica Fabrizio Bosso quartet  presso il Naima club, un temporaneo ritorno a casa. Torna il consueto appuntamento con il Friday live music al Bioburg Superfood di Forlì: venerdì tornano a suonare Federico Baldassarri, chitarra, e Valeria Magnani, voce e violino. Forlì incontra Pilsen: dopo quasi tre anni di attesa, il Coro Città di Forlì Aps è riuscito a realizzare lo scambio corale con il Coro Pilsen Voice (Pivo) di Pilsen, Repubblica Ceca. Il concerto, organizzato in spirito di amicizia e scambio culturale si terrà venerdì nel Salone comunale di Forlì. A conclusione dell'anno scolastico 2021-2022, l'associazione musicale "C. Roveroni" organizza una serie di concerti  a Santa Sofia con i gruppi musicali formati dagli allievi della scuola di musica: venerdì sarà la volta dell'esibizione dei gruppi rock presso la Fiaschetteria. La rassegna musicale organizzata dalla scuola di musica Messaggio Musicale Federico Mariotti giunge al suo quarto appuntamento, sabato, nella cornice dell’Abbazia di San Mercuriale con il concerto “La musica sacra nel tempo”. Ad esibirsi il Coro di San Paolo e Cappuccinini. Tornano i concerti all’interno degli spazi espositivi della Mostra “Maddalena - Il mistero e l’immagine”: il secondo appuntamento, in programma domenica , sarà dedicato a F. Schubert e alle sue opere per quartetto più appassionate ovvero "Rosamunde" e "La Morte e la Fanciulla", eseguite dal Ast Quartet, un quartetto tutto al femminile di musiciste di origine sudcoreana. Meteora in concerto domenica alla Casina Rio del Sol di Forlì nel contesto di un aperitivo all'aria aperta ed in mezzo alla natura.

Lo sport fa centro e Distinguished Gentleman’s Ride

Tornano nel cuore di Forlì due giorni di sport e divertimento con la manifestazione "Lo sport fa centro": sabato e domenica sono tante le iniziative previste, per scoprire moltissimi sport diversi, tra i quali anche il curling. Nella due giorni i Quartieri di Forlì si sfidano nelle Forlimpiadi. Torna ancora una volta a Forlì il "Distinguished Gentleman’s Ride", il motoraduno mondiale a scopi benefici, in questo caso a favore della lotta contro il tumore alla prostata. Domenica in città sono attesi circa 300 motociclisti, che sfileranno poi fino a Cervia.

Fiorimpopoli, Festival del camper e Rocche di Romagna

Fiorimpopoli è pronta a sbocciare. Dopo il rinvio causato dal meteo, da venrdì a domenicatorna nella città artusiana la tradizionale festa dedicata a fiori, alle piante, alla primavera, che quest’anno taglia il traguardo della sedicesima edizione. Ricchissimo il cartellone dei tre giorni, fra spettacoli, mercatini, animazioni per bambini, buon cibo e, naturalmente, tanti fiori per tutti i gusti. Cambiando settore e vallata, si trova invece un'occasione per mettere in esposizione il camper usato e condividere l'entusiasmo per l’outdoor, o per  chi sta cercando un camper. Arriva un raduno del popolo dei camper nel cuore ospitale della Romagna Toscana:  il “Festival del camper – Raduno ed esposizione di camper usati” fa tappa a Castrocaro Terme e Terra del Sole nel weekend. Sport, rievocazioni storiche, musica e degustazioni: questi gli ingredienti dell’evento che si svolgerà domenica intorno alla Rocca di Predappio Alta, nell’ambito del progetto Rocche di Romagna.

Giornata nazionale delle Dimore storiche

Domenica  in occasione della XII° Giornata nazionale dell’Associazione Dimore storiche italiane, si terrà il primo concerto della stagione estiva di Palazzo Fantini di Tredozio a cura della Scuola di Musica “G. Sarti” di Faenza, una compagine di allievi ed ex allievi di strumenti ad arco e clavicembalo, diretta dal Prof. Paolo Zinzani. A Forlimpopoli Casa Artusi apre le porte ai visitatori per una visita guidata gratuita  alla scoperta del centro di cultura gastronomica forlimpopolese che accoglie l'eredità del grande Pellegrino Aaltri luoghi di Forlimpopoli si mettono al centro della cultura: la Galleria d’arte ‘A Casa di Paola’ e Casa Bertozzi. 

Teatri e spettacoli

"Aut aut. Cammino multidisciplinare tra linguaggi senza compromessi": un pomeriggio speciale e simbolico nella programmazione di Area Sismica, domenica l'appuntamento  è con Anteloper,  Denis Campitelli, Sandro Sangiorgi e degustazioni di cibo e vini naturali. Oltre alla musica live, il protagonista sarà anche l’altro caposaldo storico del locale forlivese, ossia l’estrema attenzione alla cultura enogastronomica naturale e sostenibile. L'opera pluripremiata vincitrice dell'Edinburgh Fringe First Award e del premio come miglior testo teatrale irlandese ai ZeBBie Awards arrriva, sabato, al Teatro Testori di Forlì: in scena lo spettacolo "Class" di Iseult Golden and David Horan per la regia di Andrea Bedei. Ci sarà anche un momento formativo durante tutto il fine settimana, uno stage dedicato al musical con Gabrio Gentilini, l’attore e performer forlivese, protagonista di numerose produzioni teatrali fra cui Dirty Dancing e Saturday night fiver, nel cast di molte commedie teatrali, film, fiction e programmi tv.

Cosa fare nel weekend a Cesena

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Cosa fare nel weekend a Rimini

Fattorie aperte, Maggio Civitellese, Car Boot market

Paesaggio e territorio, è questo il tema dell’edizione 2022 di Fattorie Aperte che domenica invita famiglie, grandi e bambini a trascorrere una giornata all’aria aperta per scoprire la campagna, conoscere i mestieri dei campi, degustare prodotti e ricette tradizionali. Sul territorio si potranno svolegere attività a Borgo Basino a Cusercoli, Campo Rosso a Civitella di Romagna, Casa Artusi a Forlimpopoli, Fattoria Bosco Verde a Civitella di Romagna, Le lucciole a Bertinoro. Maggio è il mese mariano e a Civitella, sabato e domenica si celebra la festa in onore della Beata Vergine della Suasia tra religione, spettacoli e degustazioni. Si parte sabato con il conferimento della cittadinanza onoraria a Don Aldo Budelacci, parroco di Civitella dal 1967 al 1997. Sabato al mercato di Campagna amica di Forlì prosegue la rassegna “Yoga al mercato”: appuntamenti dedicati al benessere fisico e mentale con un programma riservato alla cura di sé, al relax ed alla depurazione dell’organismo. Torna  anche per il mese di maggio l'appuntamento domenicale con il Car boot market a Forlì, il mercatino tipicamente inglese in cui i cittadini si riuniscono e con un banchetto davanti al baule della propria auto vendono oggettistica, complementi d'arredo e capi di abbigliamento in buono stato ma che non servono più.

Alla scoperta del territorio tra memoria ed enogastronomia

Cento anni fa, il 21 maggio 1922, nasceva a Forlì Giuliano Missirini, scrittore, artista, attore e drammaturgo, critico musicale, intellettuale colto e raffinato: sabato Forlì lo ricorderà con una iniziativa dal titolo “Leggendo Giuliano”, un giro in città accompagnato da memorie e letture di brani tratti da alcuni suoi scritti. A Meldola, per il terzo anno, torna la rassegna "Colline meldolesi", un programma di eventi che ha l'obiettivo di promuovere il patrimonio naturalistico e storico meldolese, all'insegna di passeggiate accessibili a tutti, di esperienze nella natura e di momenti conviviali all'aperto. Ad inaugurare il programma sarà, sabato, la visita guidata "Cinguettando" alla scoperta di Scardavilla. Torna dopo il 25 aprile anche la camminata della Resistenza a Bertinoro: domenica si passerà tra vigne, sentieri e grotte nella campagna bertinorese, accompagnati dalle storie di Resistenza raccontate da Giancarlo Dini, a partire da strane fotografie di guerra del nonno partigiano. Sono ripartititi anche gli appuntamenti di “Alba, gusto e passeggiata”, iniziativa organizzata dall’azienda agricola Rio del Sol e dall’agriturismo La Sabbiona dedicata agli amanti del trekking, del nord walking e della bicicletta che desiderano scoprire un suggestivo angolo di Romagna gustandone i sapori tipici e i paesaggi. Tutti i sabati e le domeniche mattina, a piedi o in mountain bike, sarà possibile percorrere un itinerario di cinque chilometri, tra colazione ed aperitivo. Tornando verso Meldola, Rocca delle Caminate è di nuovo visitabile per il pubblico, dopo la chiusura nel periodo invernale. Per tutta l’estate, il castello sarà aperto ogni sabato e domenica. Domenica un’escursione nei dintorni di Santa Sofia al di fuori dei classici itinerari, alla scoperta della Valle del Rio Torto e dei territori un tempo dominati dalla Torre di Poggio Galmino, in un territorio ricco di storia antica e recente. Da Santa Sofia  a Monte di Sotto, Rio Torto, Convecchio fino a Poggio Galmino  e poi passando da Garale e  San Giacomoper fare ritorno a Santa Sofia.

Arte a tutto tondo e cinema

Dopo il grande successo de “Il battesimo di Gesù” esposto a Palazzo Romagnoli, riprende domenica la rassegna “Un’opera al mese", l'appuntamento con l'arte e la cultura dedicato a scoprire i capolavori dei Musei Civici di Forlì. Protagonista della serata sarà il dipinto “La forgia di Vulcano”, pregevole opera del maestro della metafisica Giorgio De Chirico, proveniente dalla Collezione Verzocchi del Museo Civico di Palazzo Romagnoli. E' aperto al pubblico il nuovo appuntamento espositivo ai Musei San Domenico di Forlì, dedicato a un grande mito femminile della nostra storia, una figura misteriosa e travisata: Maria Maddalena. Attraverso alcune delle più preziose e affascinanti opere d’arte a lei dedicate, l’esposizione forlivese "Maddalena. Il mistero e l'immagine" del 2022 – a cura di Cristina Acidini, Paola Refice, Fernando Mazzocca – intende indagare il mistero irrisoltodi una donna di nome Mariache ancora inquieta e affascina. Fino al 10 luglio, le sale del San Domenico ospiteranno 200 opere tra le più significative dal III sec. d.C. al Novecento, suddivise in 11 sezioni, in un percorso espositivoche ricomprende pittura, scultura, miniature, arazzi, argenti e opere grafiche e che si snoda attraversoi più grandi nomi di ogni epoca. Con l’esposizione "Arte e Impresa - Dino Zoli, 50 anni di creatività", in programma fino al 2 ottobre, alla Fondazione Dino Zoli di Forlì, si sono aperte ufficialmente le celebrazioni del 50° anniversario dell’attività imprenditoriale di Dino Zoli: la mostra propone un excursus attraverso le opere della collezione permanente e i principali progetti d’arte promossi dalla Fondazione Dino Zoli. La Galleria Wundergrafik di Forlì ospita da sabato una mostra personale di Anny Wernert dal titolo "Viaggio di primavera, con dolce musica" , curata da Davide Boschini. Saranno esposte numerose opere astratte degli ultimi cicli pittorici della Wernert, con una particolare attenzione a grandi tele ispirate agli elementi naturali, riletti attraverso la musica in ogni sua declinazione, spesso all'interno di racconti fantastici e di immaginazione. Mostra personale di Sergio Ugolini alla Galleria d’arte Farneti di Forlì: Ugolini si è dedicato all’arte fin da giovanissim, ; ha partecipato a molti concorsi di pittura ed allestito numerose mostre personali in varie parti d’Italia, d’Europa e nella Repubblica di S. Marino, paese in cui vive e lavora. Durante la sua attività si è confrontato con diverse discipline del campo artistico, fino ad arrivare alla forma di espressione della scultura. A Forlimpopoli, la galleria d’arte “A casa di Paola” ospita “Abbandono”, mostra personale di Pasquale Marzelli: l'esposizione ripercorre gli ultimi dieci anni di attività dell'artista attraverso tavole di varie dimensioni, dipinte con tecnica mista. Nel 2022 la FumettoDanteca ha dato l'avvio al progetto 'Dante701', iniziando con un calendario di proposte che vede l'evento 'Dante Disneyano' in primo piano. L'esposizione, in sede e online, propone tutte le forme nelle quali è stato presentato l'aspetto dantesco attraverso le opere disneyane. Invece per la dodicesima edizione de 'Il Maggio dei Libri' sempre la Fumettoteca presenta al pubblico l'esposizione dal titolo 'Diabolik: non solo albi', mostra di libri e volumi dedicati al personaggio diaboliko, al suo mondo e alle sue storie che vanno oltre al semplice albo, tipico formato del prodotto, passando attraverso i libri anche per indagare le ragioni profonde che hanno permesso al 'Re del terrore' di sopravvivere nel tempo. Alla casa natale di Mussolini a  Predappio è visitabile la mostra “Da Dovìa a Predappio Nuova”: si tratta di un’esposizione di libri, documenti, opere pittoriche, sculture e bassorilievi provenienti da collezionisti o enti pubblici che vanno a ripercorrere la storia di Predappio e dei territori che l’attorniano. Sempre a Predappio, il centenario della Marcia su Roma, l'evento che segnò l'inizio della dittatura fascista in Italia, è ricordato da una mostra privata : "O Roma, o morte. Un secolo dalla marcia", organizzata dalla fondazione 'Memoria Predappio'.  Una mostra che raccoglie cimeli e documenti assolutamente inediti provenienti dagli archivi locali e da collezioni toscane, esposti a Palazzo Pretorio di Terra del Sole: Napoleone rappresenta ancora oggi un mito, un generale apparentemente invincibile, con intuizioni che ancora oggi stupiscono ma fu anche avversato da una parte consistente della popolazione della Romagna Toscana che tra il 1797 ed il 1801 subì tassazioni, espropri e violenze, come testimoniato dai documenti conservati nell’archivio di Terra del Sole. Da sabato è visitabile presso la Galleria Michelacci - ex Chiesina dell’Ospedale di Meldola la mostra fotografica e documentale “Dalla collina al mare: il Tranvai Meldola-Forlì-Ravenna” curata da Sanzio Domeniconi. Per il penultimo weekend di Maggio la Sala San Luigi sceglie "Leonora Addio" di Paolo Taviani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì jazz festival, Lo sport fa centro, Meet the docs, Fiorimpopoli, Campus festival: ricchissimo weekend sul territorio

ForlìToday è in caricamento