rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
WeekEnd

Fall foliage, Avis in festa, Giro del Muraglione, Notte dei ricercatori, Vino al vino, Caccia ai tesori arancioni: si accende il fine settimana forlivese

Un altro weekend autunnale denso di appuntamenti si apre sul territorio forlivese, a partire dalla Festa di Avis Forlì che ospita Francesco Moser, testimonial del Giro del Muraglione 2022. In Campigna i colori dell'autunno sono alla portata di tutti con il Festival del Fall foliage

Il fine settimana offre opportunità innumerevoli con la Notte europea dei ricercatori, il Festival dello sviluppo sostenibile, gli appuntamenti di Crisalide e ancora la Caccia a tesori arancioni,  Bertinoro capitale dell'albana, i Sapori d'Abruzzo a Forlì e il Foro Boario in festa. Ci sono anche la mostra dei Lego a Meldola e a Terra a Vapore.  Non basta. Ecco tutti gli eventi sul territorio da venerdì a domenica.

Festa e Giro del Muraglione con Avis

Sabato e domenica si celebra l’impegno dei tanti volontari che costantemente donano il sangue e che offrono il loro contributo gratuito alla crescita dell’Associazione e alla sensibilizzazione dei cittadini con la Festa di Avis Comunale Forlì. In Piazza Saffi, nel villaggio allestito  ci saranno stand gastronomico, gimkana, educazione alla sicurezza stradale con la Polizia, attività sportive per i più piccoli, pedalata delle famiglie e la presenza di Francesco Moser, testimonial del Giro del Muraglione 2022: la 43esima edizione della grande classica del cicloturismo forlivese si svolge su tre i percorsi con la finalità di raccogliere fondi da devolvere ai progetti di donazione di sangue e plasma.

Notte europea dei ricercatori,  Crisalide e Festival dello sviluppo sostenibile

Torna anche quest'anno la Notte europea dei ricercatori: l'evento, promosso dalla Commissione Europea, che si svolgerà venerdì in contemporanea in centinaia di città in Europa. A Forlì una serie di iniziative tra cui lavisita guidata alla scoperta della storia che ha portato alla trasformazione del vecchio ospedale Morgagni in uno dei più moderni Campus universitari, installazioni artisticche, un viaggio nella scienza tra macchine della verità e mummie, eventi per i più piccoli ed anche al Laboratorio Ciclope di Predappio. Crisalide Forlì Festival, dedicato alle arti performative e alla filosofia, torna domenica con Eva (1912-1945) da Innamorate dello spavento. Lo spettacolo dà voce all’omonima protagonista, Eva Braun, interpretata da Federica Fracassi, che, precipitando ignara verso il suicidio, intreccia la sua storia con quella di Rossella O’Hara, protagonista di Via col Vento, il suo film preferito. Da venerdì a domenica Forlì ospita la seconda edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile. Spazio 2030 lo organizza per il secondo anno consecutivo insieme alle realtà associative del territorio: i 17 obiettivi dell’Agenda 2030 saranno tutti approfonditi durante le attività che si terranno tra la Bottega Alchemica e l’Ex Atr.

Caccia ai Tesori arancioni e Festival del fall foliage

Domenica  torna la Caccia ai Tesori Arancioni del Touring Club Italiano, dopo il successo dell’edizione 2021 che ha visto oltre 15.000 partecipanti: l’iniziativa che invita a scoprire le piccole eccellenze dell’entroterra attraverso dei percorsi unici che si snodano nel cuore dei borghi certificati con la Bandiera Arancione e accompagnano i partecipanti, indizio dopo indizio, sulle tracce di storie, persone, monumenti e piccole curiosità custodite nei luoghi meno noti del nostro Paese. E' possibile partecipare a Castrocaro Terme e Terra del Sole e Portico e San Benedetto.  Quando le foreste cominciano a tingersi dei colori caldi dell'autunno è tempo del Festival del Fall Foliage. Un weekend di appuntamenti dedicati alla natura, sabato e domenica  in Campigna, tra workshop e laboratori, caccia al tesoro ed escursione fotografica. Spinadello continua la sua riflessione sul tema dell’acqua: il programma di questo fine settimana prende il via sabato con il minitrekking “Un bosco da Favola”, mentre domenica è invece la volta del workshop “Tratti fluviali”: una "passeggiata disegnata" in compagnia dell’illustratrice e printmaker Manuela Mapelli

Bertinoro capitale dell'Albana

Bertinoro per tre giorni capitale dell’Albana con degustazioni guidate, convegni e incontri, cena a tema e l’elezione dell’ambasciatore del vitigno a bacca bianca. Appuntamento con ‘Vino al Vino’, da venerdì a domenica, nel centro storico del balcone di Romagna. Unico il contenitore, due gli eventi ospitati: la sesta edizione del Master Romagna Albana Docg di Ais Romagna e l’evento itinerante Albana Dèi del Consorzio Vini di Romagna.

Foro Boario in festa e Sapori d'Abruzzo

Nella rinnovata area verde interna al Foro Boario di Forlì si svolgerà la prima “Festa al Foro!” sabato e domenica. Il programma è vario: eibizione di band giovanili, laboratori per bambini, danze popolari, picnic di beneficenza. E ancora yoga, sfilata a 6 zampe dei cani di famiglia, mercatino delle Pulcette, aneddoti di come era il Foro Boario, le atlete di ginnastica ritmica e il Gran galà di danza realizzato da Arte Danza University. Sia il sabato che la domenica sarà presente il mercatino di artigianato artistico, il truck curato dalla Bottega delle eccellenze sfuse e il ristorantino del Foro Boario. Torna in Piazza Orsi Magnelli, per la sua seconda edizione, l'evento dedicato alla prelibatezze abruzzesi: fino a domenica largo a "Sapori d'Abruzzo" a Forlí, protagonisti dell’evento saranno oltre la cucina, i fantasiosi artisti di strada con i loro intrattenimenti e spettacoli e poi dj set, truccabimbi, sculture di palloncini. “Restate con noi”: c'è una domenica di festa  anchealla Cava, domenica, ricca di iniziative nel Parco Leopoldo Bertozzi.

Cosa fare nel weekend a Cesena

Cosa fare nel weekend a Ravenna

A Meldola il regno dei Lego e a Castrocaro quello del fantasy

“Meldolandia, il rego del mattoncino”, è l'esposizione di collezioni ed opere originali realizzate con i mattoncini Lego. La mostra è allestita all’interno del Palazzetto dello Sport di Meldola, sabato e domenica, con un'area espositiva che si svilupperà per oltre 60 metri lineari e qui i visitatori potranno ammirare le più svariate creazioni realizzate con migliaia di mattoncini Lego, appartenenti a differenti tematiche capaci di stupire ed incuriosire grandi e piccini. Domenica a Palazzo Pretorio, nel suggestivo scenario del centro storico di Terra del Sole, torna l'appuntamento con Terra a Vapore, dedicato all'universo steampunk e fantasy. Una seconda edizione che prevederà l'intervento di scrittori, artisti, partner di fama nazionale e internazionale, oltre a radunare numerosi appassionati del territorio.

Commercianti per un giorno

La stagione di eventi organizzati da Romagna Fiere riparte alla Fiera di Forlì con Commercianti per un giorno, l’appuntamento con il risparmio e l’acquisto utile e intelligente: domenica i padiglioni di via Punta di Ferro si apriranno alla manifestazione totalmente ed esclusivamente dedicata ai privati senza partita Iva, associazioni, enti di beneficenza i quali, per un'intera giornata, potranno vendere, comprare o scambiare merci e prodotti di loro proprietà.

Festa dei nonni, Giornata del sì e Memorial Walter Soprani

A Meldola sabato la Festa dei Nonni anima Parco dell'Istituzione Davide Drudi con un laboratorio di lettura musicale per grandi e piccini  e un pranzo conviviale servito nel parco. Al mercato di Campagna Amica di Forlì s'inaugura il calendario di eventi settimanali del mese di ottobre, presentando la 1° Festa dei nonni e la festa della vendemmia. Sabato sin dal mattino sarà possibile visitare la mostra degli attrezzi antichi della vendemmia, apprezzare la storia e la cultura del vino, del buon bere e del bere consapevole e per ogni nonno accompagnato dal proprio nipotino un simpatico e gustoso omaggio a km 0. Si terrà invece domenica la Giornata nazionale del Sì: a Forlì Aido comunale e Aido provinciale hanno organizzato per questa giornata una serie di iniziative alla Collina dei conigli, al parco Urbano Franco Agosto, dove i volontari dell’associazione saranno a disposizione con i propri banchetti. Domenica nell’Area Verde di Carpena, si terrà l'undicesima edizione del Memorial Walter Soprani, raduno di auto e moto d’epoca. L’evento si svolgerà proprio di fronte a quella che è stata la casa di Soprani, personaggio forlivese molto conosciuto nell’ambito della meccanica e delle moto in quanto tornitore di professione, era un grande appassionato di moto d’epoca che collezionava e che utilizzava anche in gara.

Cinema

Venerdì un evento dedicato ai mestieri del cinema darà il via, alla Fabbrica delle Candele di Forlì, a Forlì Film Factory: ospite d’onore della serata, che verrà condotta dalla coordinatrice di eventi cinematografici Joana Fresu de Azevedo, sarà il regista romano Cristiano Anania, già invitato alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia e al Taormina Film Festival. Sabato invece la Sala San Luigi riaccende lo schermo per inaugurare la nuova stagione con un evento dedicato a Elvis Presley: proiezione del film “Elvis” di Baz Luhrmann, che sarà introdotta dal duo cinefilo "Casaba Podcast", composto da Edoardo Saccone e Leo Canali, preceduta da uno show di boogie Woogie.

Arte a tutto tondo

Con 300 immagini di oltre 130 fotografe e fotografi provenienti da cinque continenti, è tornata ai Musei di San Domenico la fotografia internazionale protagonista di Civilization: Vivere, Sopravvivere, Buon Vivere, l'esposizione che affronta temi del presente e del futuro del mondo contemporaneo, sempre più caratterizzato dai fenomeni della interconnessione e della globalizzazione. E' il racconto per immagini della civiltà planetaria del XXI° secolo come grande impresa collettiva, capace di produrre innovazioni, scoperte e opportunità senza precedenti ma anche rischi e minacce alla sopravvivenza stessa dell’umanità. Spinadello continua la sua riflessione sul tema dell’acqua, con una mostra: "Parlo Acqua" racconta attraverso la voce di 17 illustratori, disegnatori e creativi la più abbondante delle risorse scarse, il più vitale, mobile e prezioso elemento terrestre che abita tutte le geografie del Pianeta. Sempre a Forlimpopoli si intitola “Ai confini della realtà” la mostra del poliedrico artista Delio Piccioni, che  da domenica saràù aperta al  Maf  - Museo Archeologico di Forlimpopoli “Tobia Aldini”. Oltre che al Maf, le opere saranno esposte anche nella galleria “Casa di Paola” e a Casa Artusi. L’esposizione propone un viaggio immersivo nell’esperienza di Piccioni che ha fatto della ‘bottega’ l’approccio caratterizzante, una dimensione imprescindibile della sua arte.  Gli spazi espositivi di Arte al Monte, al piano terra del Palazzo del Monte di Pietà di Forlì, sviluppano ulteriormente il legame con il mondo dell’arte contemporanea ed in particolar modo con quello della fotografia. Attraverso la mostra “Abbecedario Fotografico”, una collettiva curata da Elena Dolcini di ventisei tra gli autori più rappresentativi della fotografia italiana contemporanea, si vuole indagare la relazione tra le parole e le immagine, abbinando una fotografia ad ogni lettera dell’alfabeto, ovvero a 26 parole che riguardano l'ambito fotografico e del vedere. Una mostra storico-didattica intitolata "Il Risorgimento è anche donna. Madri, Mogli, Compagne, Paladine di ideali" sarà visitabile da sabato al Sacrario dei Caduti di Forlì. E' aperta al pubblico la mostra "Colore, ritmo, suggestione", collettiva artistica giunta ormai al suo terzo appuntamento al Palazzo pretorio di Terra del Sole, dopo i successi delle due scorse edizioni: curata dal critico d'arte  Silvia Arfelli, l'esposizione presenterà una quarantina di opere proposte dai venti Artisti selezionati per l'occasione, che rappresentano un'interessante spaccato della creatività italiana. Nel 2022 la FumettoDanteca ha dato l'avvio al progetto 'Dante701', iniziando con un calendario di proposte che vede l'evento 'Dante Disneyano' in primo piano. L'esposizione, in sede e online, propone tutte le forme nelle quali è stato presentato l'aspetto dantesco attraverso le opere disneyane. Alla casa natale di Mussolini a Predappio è visitabile la mostra “Da Dovìa a Predappio Nuova”: si tratta di un’esposizione di libri, documenti, opere pittoriche, sculture e bassorilievi provenienti da collezionisti o enti pubblici che vanno a ripercorrere la storia di Predappio e dei territori che l’attorniano. Sempre a Predappio, il centenario della Marcia su Roma, l'evento che segnò l'inizio della dittatura fascista in Italia, è ricordato da una mostra privata : "O Roma, o morte. Un secolo dalla marcia", organizzata dalla fondazione 'Memoria Predappio'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fall foliage, Avis in festa, Giro del Muraglione, Notte dei ricercatori, Vino al vino, Caccia ai tesori arancioni: si accende il fine settimana forlivese

ForlìToday è in caricamento