rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
WeekEnd

Cosa fare nel weekend, tra Giornate Fai e Cristicchi c'è l'imbarazzo della scelta: gli eventi

Il weekend si apre con il concerto di Simone Cristicchi al Diego Fabbri e prosegue con le Giornate Fai di primavera ed una serie di altri eventi, tra mostre, passeggiate, trekking, manifestazioni

Un weekend intenso, sperando nel bel tempo, quello che si appresta ad iniziare sul territorio forlivese. Visite guidate, con Le Giornate Fai 2021, spettacoli teatrali,  anche per bambini, inaugurati da Simone Cristicchi, diverse mostre tra cui poter scegliere, manifestazioni ed incontri e per chi vuoel stare all'aria aperta non mancheranno le occasioni. Ecco gli eventi da venerdì a domenica.

MUSICA E TEATRO - Ad inaugurare il weekend sarà Simone Cristicchi, che sale venerdì sera sul palco del Diego Fabbri, con il suo spettacolo "Esodo", che racconta  una complessa vicenda del nostro Novecento mai abbastanza conosciuta e, se possibile, resa ancora più straziante dal fatto che la sua memoria è affidata non a un imponente monumento ma a tante, piccole, umili testimonianze che appartengono alla quotidianità. Sempre al Fabbri, domenica mattina tornano gli appuntamenti per le famiglie con  "Jack e il fagiolo magico", uno spettacolo di Marcello Chiarenza, diretto da Claudio Casadio e interpretato da Maurizio Casali e Mariolina Coppola.  All'interno dell'area espositiva della grande mostra su Dante, nella Chiesa di San Giacomo, si apre una rassegna musicale curata da "Forli in musica": primo appuntamento domenica con l'Ensemble Micrologus, gruppo di artisti dediti all'uso di strumenti antichi, che farà rivivere le musiche tipiche del periodo dantesco.

GIORNATE FAI 2021 - Tornano sabato e domenica le Giornate Fai di primavera, che anche sul territorio forlivese offriranno la possibilità di ammirare il patrimonio culturare e naturalistico della zona. Il programma va da Forlì a Galeata, con una serie di visiste guidate, dedicate anche a Dante. Ovviamente, per garantire la siciurezza dei partecipanti, la prenotazione è obbligatoria.

ALL'ARIA APERTA - Riprendono le attività di Spinadello-centro visite partecipato, il progetto di rigenerazione dal basso e valorizzazione dell'area fluviale dei meandri del fiume Ronco che venerdì proporrà un laboratorio per bambini "Nidi di carta" e sabato lezione di antiginnastica in mezzo alla natura. Domenica invece un trekking per i più esperti per ammirare Crinali panoramici tra la vallata del Rabbi e quella di Fiumicello, orgnaizzato da Romagnatrekking. Le guide del Cammino di Dante, in questo anno di celebrazioni per ricordare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, propongon invece una serie di itinerari per rendere omaggio al padre della lingua italiana e riscoprire alcuni borghi romagnoli, si parte domenica da Premilcuore. A Fratta Terme riaprono il parco avventura e la piscina.

Cosa fare nel weekend a Cesena

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Cosa fare nel weekend a Rimini

MOSTRE - Riaprono gli spazi di Arte al Monte a Forlì, da venerdì 14 maggio,  con l'ultimo progetto artistico di Paolo Poni, "Opera Omgnia. Tutto Poni a colori": un viaggio poetico attraverso il quale l'autore accompagna utilizzando  i colori e i materiali che diventano attori improvvisati. Solo sabato e domenica, invece, sarà visitabile, a Rocca San Casciano, la mostra delle fotografie di Steve Mc Curry, esposte alla scuola Licinio Cappelli, arrivata direttamente da Atlanta. Da domenica riapre le porte anche  il Maf - Museo Archeologico di Forlimpopoli: in occasione della Giornata Internazionale dei Musei, verrà presentata l’esposizione di Vittorio Presepi intitolata' Viaggi e racconti di una pagina bianca', a cura di Angelamaria Golfarelli. Inaugura sempre sabato al Palazzo Pretorio di Terra del Sole, la mostra "Gustave Dorè e la Divina Commedia - Una ricerca sull'immagine fra cinema e incisione", organizzata per la Pro Loco di Terra del Sole in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, da "La Maya Desnuda" di Forlì.

Altra apertura sabato dell'esposizione dedicata sempre al sommo poeta, nel centro di Forlì,  “Ahi serva Italia, di dolore ostello. La fortuna di Dante nel ventennio”, che espone pezzi di collezioni private. Sempre nel centro di Forlì, è visitabile allo spazio d'arte Angolo Mazzini la mostra "Ave Eva evviva per sempre", personale di pittura di Anny Wernert. Domenica nella sede della Fondazione Dino Zoli di Forlì si terrà il finissage della mostra dei 60 artisti finalisti della Arteam Cup 2020, con contestuale premiazione dei tre vincitori di categoria e del vincitore assoluto. Riaprtono le esposizioni alla Galleria d'arte "A casa di Paola" di Forlimpopoli: sabato inaugura "Il fascino di un fiore", con l'esposizione di una nutrita serie di opere di noti artisti dal primo ‘900 alla più stretta attualità: Licinio Barzanti, Mario Bertozzi, Cesare Camporesi, Maceo Casadei, Silvano D’Ambrosio, Miria Malandri, Pasquale Marzelli, Gianna Nardi Spada, Ugo Pasini, Enzo Pasqui, Osvaldo Piraccini, Aurelia Valmaggi, Irene Ugolini Zoli.

Prosegue anche in questo weekend la grande esposizione dedicata a Dante Alighieri, ai Musei San Domenico di Forlì, che propone un ricchissimo percorso espositivo che va dal Duecento al Novecento: "Dante. La visione dell'arte". Sempre dedicata al sommo poeta, l'esposizione allOratorio San Sebastiano di Forlì, "L'ombra del beato regno - Purgatorio e Paradiso": degli artisti Mario Sughi (Nerosunero) e Andrea Mario Bert, voluta dall’associazione Olvidados, composta da un gruppo di giovani, studenti e professionisti forlivesi. Alla Galleria d'Arte Farneti di Forlì si può poi visitare una mostra dedicata all'artista forlivese Maceo Casadei. In "Maceo - Passaggi" la tradizione figurativa dell'ottocento, nei suoi percorsi tra natura e sentimento, rivive nelle suggestioni che solo la vera arte sa evocare. E' riaperta al pubblico su appuntamento, ma solo per un gruppo sopra le 20 unità, la mostra "Il paese dei Mussolini. Luigi, Alessandro e Benito" allestita alla Casa natale Benito Mussolini, dove si potranno ammirare documenti inediti, lettere e fotografie.

MANIFESTAZIONI - In piazza Saffi a Forlì, per sabato,  la Commissione Pari Opportunità del Comune di Forlì organizza il flash mob "Rendi il silenzio un urlo! Uomini contro la violenza sulle donne", scarpe rosse e mascherina rossa per manifestare. Sempre sabato, ma al Parco Urbano Franco Agosto, si terrà "Sotto un unico cielo", un aquilone per chiedere la liberazione di patrick Zaki: la Forlì dei diritti umani e di genere si mobilita per lo studente egiziano dell’Università di Bologna arrestato il 7 febbraio del 2020 all’aeroporto del Cairo. La campagna solidale “Abbiamo riso per una cosa seria”, promossa da Focsiv, Coldiretti e Campagna Amica, con l’obiettivo di sostenere il diritto al cibo e l’agricoltura familiare nel mondo giunge alla sua XIX edizione e, ancora una volta, fa tappa al Mercato Amico di Forli sbato mattina.

INCONTRI - Prosegue il ciclo d'incontri online organizzato dal Ferrari Club Forlimpopoli: venerdì sera l'inviata di Sky Sport Mara Sangiorgio,  presenterà il libro "Lewis Hamilton, figlio del vento". Modera l'incontro, che si svolgerà sulla piattaforma Zoom, il presidente del Ferrari Club, Filippo Ambrosini. Venerdì parte a Forlì il ciclo di sette incontri collaterali alla mostra su Dante ai Musei San Domenico, organizzati dal Comitato della Dante Alighieri di Forlì/Cesena e dall' Associazione Nuova Civiltà delle Macchine. Nel corso del primo appuntamento Laura Pasquini, Università di Bologna- Dipartimento di Storia Culture Civiltà, terrà una conversazione su “Pigliare occhi, per aver la mente. Fonti figurative della Commedia". Forlì è tra le oltre cento città italiane ed estere che saranno collegate con “Meet the Meeting” sabato per ricordare a tutti che il 42° Meeting di Rimini in programma quest’anno dal 20 al 25 agosto tornerà a svolgersi in presenza dalla sua sede tradizionale e per anticipare i contenuti della manifestazione.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare nel weekend, tra Giornate Fai e Cristicchi c'è l'imbarazzo della scelta: gli eventi

ForlìToday è in caricamento