Lunedì, 21 Giugno 2021
WeekEnd

Cosa fare nel weekend sul territorio: Dante protagonista, accanto a jazz, teatro e natura

Molte le opportunità per chi vuole godere di un weekend sul territorio forlivese: eventi dedicate a Dante, visiste guidate, spettacoli teatrali, musica, mostre e molti altri eventi.

Sta per aprirsi un nuovo weekend e sul territorio: continuano le celebrazioni legate al sommo poeta, con letture, maratone e viste guidate. Gli appuntamenti a teatro non mancano, come una serie di visite all'aria aperta in occasione di Fattorie Aperte 2021 e della Giornata nazionale delle dimore storiche.  Ecco tutti gli appuntamenti per venerdì, sabato e domenica. 

DANTE - Torna domenica, per il settimo anno consecutivo, la Maratona dantesca nell'ambito della settima edizione della manifestazione “ForlìDante. Tòta la Cumégia”. Quest'anno la lettura integrale della Divina Commedia rivestirà un'importanza ancora maggiore perché si terrà in occasione delle celebrazioni del settecentesimo anniversario della morte del Sommo Poeta. L'edizione avrà un fiore all'occhiello in più, la presenza di un cantore d'eccezione, lo storico e scrittore Alessandr o Barbero. Sempre in omaggio a Dante Alighieri il Testori di Forlì ospiterà, tra venerdì e sabato alcuni tra i maggiori narratori viventi nell’ambito di “Nel nome di Dante. Gli scrittori contemporanei rileggono la Divina Commedia”: Antonelli, Haenel, Janeczek, Càrtàrescu, Lagioia e Barbero.

L’artista Idilio Galeotti ha creato 700 mattoncini in terracotta, per una grande installazione che raffigura il sommo poeta . Questa gigantografia sarà inaugurata sabato al mercato coperto a Modigliana.

Le guide del Cammino di Dante, in questo anno di celebrazioni per ricordare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, propongono una serie di itinerari per rendere omaggio al padre della lingua italiana e riscoprire alcuni borghi romagnoli: sabato visita e Terra del Sole e domenica a Portico di Romagna.

TEATRO  E MUSICA - Doppio appuntamento al Teatro Diego Fabbri di Forlì : venerdì il palcoscenico diventerà una vera Babilonia di musica, teatro e creatività con lo spettacolo 'The Living Paper Cartoon' di Ennio Marchetto, straordinario artista trasformista di fama internazionale. Nuovo appuntamento con la rassegna Family domenica:  andrà in scena, a ingresso gratuito, 'Zuppa di sasso', uno spettacolo divertente e poetico portato in scena da Danilo Conti della compagnia 'TCP Tanti Cosi Progetti'.

L’ Associazione 'Dai de jazz' riprende il filo rosso del progetto L’Abbejazzario, un percorso di musica e parole che si snoda lungo le tappe della storia lunga e affascinante del jazz: domenica al Teatro Verdi di Forlimpopoli, si terrà la lezione/concerto 'Un  altro mondo: new thing & free'.

Sabato al Sacrario ai Caduti di Corso Diaz incontro e musica incentrati sul tema “Tensione al volo” e ispirati alla figura dell’aviatore ed eroe della prima guerra mondiale Francesco Baracca: Maria Luisa Suprani presenterà il libro “La gran-de guerra di Francesco Baracca” edito da Cartacanta Editore, che sarà poi seguita dal trio di flauti Wonderflute con Isotta Giacinto, Lia Pizzigati e Jasmine Righi del Liceo Artistico musicale Antonio Canova.

GIORNATA NAZIONALE DIMORE STORICHE e FATTORIE APERTE -  Casa Artusi a Forlimpopoli riapre finalmente le sue porte. Dopo una lungo periodo di intensa attività ‘virtuale’, riprendono le iniziative in presenza: domenica , in occasione della Giornata nazionale delle dimore storiche, tornano le visite guidate gratuite della Casa, mentre da sabato  ricominciano i corsi pratici.Sempre in occassione di questa giornata, domenica, è programmata  la riapertura del giardino di Palazzo Fantini a Tredozio, per una serie di visite guidate solo su prenotazione.

La ventitreesima edizione dell'iniziativa Fattorie Aperte 2021 si apre domenica, per poi proseguire nelle due successive. Sul territorio diverse le realtà che aderiscono a questa prima giornata. Ogni fattoria ha una scheda di presentazione con percorsi e laboratori, contatti e sito web.

Cosa fare nel weekend a Cesena

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Cosa fare nel weekend a Rimini

MOSTRE - Prosegue anche in questo weekend la grande esposizione dedicata a Dante Alighieri, ai Musei San Domenico di Forlì, che propone un ricchissimo percorso espositivo che va dal Duecento al Novecento: "Dante. La visione dell'arte". Sempre dedicata al sommo poeta, l'esposizione allOratorio San Sebastiano di Forlì, "L'ombra del beato regno - Purgatorio e Paradiso": degli artisti Mario Sughi (Nerosunero) e Andrea Mario Bert, voluta dall’associazione Olvidados, composta da un gruppo di giovani, studenti e professionisti forlivesi. Altra esposizione dedicata a Dante Alighieri,  nel centro di Forlì,  “Ahi serva Italia, di dolore ostello. La fortuna di Dante nel ventennio”, che espone pezzi di collezioni private.

Prosegue negli spazi di Arte al Monte a Forlì l'ultimo progetto artistico di Paolo Poni, "Opera Omgnia. Tutto Poni a colori": un viaggio poetico attraverso il quale l'autore accompagna utilizzando  i colori e i materiali che diventano attori improvvisati. E'  visitabile poi allo spazio d'arte Angolo Mazzini la mostra "Ave Eva evviva per sempre", personale di pittura di Anny Wernert.  Alla Galleria d'Arte Farneti di Forlì si può visitare una mostra dedicata all'artista forlivese Maceo Casadei. In "Maceo - Passaggi" la tradizione figurativa dell'ottocento, nei suoi percorsi tra natura e sentimento, rivive nelle suggestioni che solo la vera arte sa evocare. Da sabato la Galleria Manoni 2.0 di Forlì ospiterà la mostra "L'arte che plasma il metallo. Sbalzi dell’artista Gianni Cinciarini” a cura di Massimiliano Zuppone e Alessandra Righini, in collaborazione con le figlie Barbara e Cristina Cinciarini. L'esposizione intende valorizzare soprattutto le opere in sbalzo per il loro particolare pregio a livello di tecnica, di ideazione e realizzazione.

Sabato e domenica sarà visitabile, a Rocca San Casciano, la mostra delle fotografie di Steve Mc Curry, esposte alla scuola Licinio Cappelli, arrivata direttamente da Atlanta.  Al Maf - Museo Archeologico di Forlimpopoli si potrà ammirare l’esposizione di Vittorio Presepi intitolata' Viaggi e racconti di una pagina bianca', a cura di Angelamaria Golfarelli. Sempre a Forlimpopli, alla Galleria d'arte "A casa di Paola" è allestita  "Il fascino di un fiore", con l'esposizione di una nutrita serie di opere di noti artisti dal primo ‘900 alla più stretta attualità: Licinio Barzanti, Mario Bertozzi, Cesare Camporesi, Maceo Casadei, Silvano D’Ambrosio, Miria Malandri, Pasquale Marzelli, Gianna Nardi Spada, Ugo Pasini, Enzo Pasqui, Osvaldo Piraccini, Aurelia Valmaggi, Irene Ugolini Zoli. Al Palazzo Pretorio di Terra del Sole è aperta la mostra "Gustave Dorè e la Divina Commedia - Una ricerca sull'immagine fra cinema e incisione", organizzata per la Pro Loco di Terra del Sole in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, da "La Maya Desnuda" di Forlì. E' riaperta al pubblico su appuntamento, ma solo per un gruppo sopra le 20 unità, la mostra "Il paese dei Mussolini. Luigi, Alessandro e Benito" allestita alla Casa natale Benito Mussolini di Predappio, dove si potranno ammirare documenti inediti, lettere e fotografie.

ESCURSIONI, DEGUSTAZIONI E VISITE - Sabato mattina i produttori agricoli del Mercato di CampagnaAmica di Forlì festeggiano insieme ai consumatori la Giornata Mondiale della Biodiversità tra esposizioni dei prodotti simbolo della dieta mediterranea, ricette solidali e consigli utili per trovare il benessere a tavola. Vino e cioccolato sono al centro di un appuntamento con degustazione  venerdì all'Azienda Agricola Balducci.  Domenica escursione alla meravigliosa cascata dell'Acquacheta attraverso un percorso non troppo lungo, su un sentiero accessibile a tutti che lambisce il fiume sulla sua riva sinistra, fiancheggiando acque limpide, boschi, piccole radure e roccia affiorante. Partenza da San Benedetto in Alpe. Aprono al pubblico nella mattinata di domenica le antiche prigioni di Rocca San Casciano, costruite nel 1837 da Leopoldo II Granduca di Toscana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare nel weekend sul territorio: Dante protagonista, accanto a jazz, teatro e natura

ForlìToday è in caricamento