rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Weekend

Tanti concerti e il gran finale della grande mostra sulla Maddalena: il ricco weekend Forlivese

Sarà anche l'ultimo fine settimana della grande mostra ai Musei San Domenico "Maddalena. Il mistero e l'immagine"

Sarà un weekend a tutta musica quello che animerà il Forlivese, con concerti per tutti i gusti. Ma sarà anche l'ultimo fine settimana della grande mostra ai Musei San Domenico "Maddalena. Il mistero e l'immagine", che indaga sul mistero irrisolto di una donna di nome Mariache ancora inquieta e affascina. Non mancheranno gli appuntamenti per i più piccoli e con i sapori della Romagna, come previsto a Predappio.

Musica

Domenica alle 19.30 la Rocca delle Caminate ospiterà il duo composto da Marco Di Meo ed Erèndira Diaz nel terzo appuntamento di Cam(m)inate alla Rocca dal titolo “Terra di frontiera – Concerto al tramonto”. L'Associazione i Due Tigli, in collaborazione con il Comitato di Quartiere Pianta-Ospedaletto-Coriano, organizza domenica alle 15.30 un nuovo appuntamento nell'ambito del progetto "Estate insieme": ci sarà un appuntamento musicale con l'orchestra Livio Ventrucci nel giardino dell' associazione in via Orceoli 15

Sabato alle 21 Entroterre Festival prosegue nel suggestivo paesaggio di Bertinoro ai Giardini della Rocca con Sergio Cammariere, chansonnier e musicista dal raffinato tocco pianistico che, affiancato dalla sua storica band, presenta uno spettacolo, in una perfetta combinazione tra intensi momenti di poesia, intrisi di suadenti atmosfere jazz e coinvolgenti ritmi latini. 

Tutti gli eventi di Rimini
Tutti gli eventi di Ravenna
Tutti gli eventi di Cesena
 

Venerdì 8 e domenica 9 luglio la Rocca di Forlimpopoli ospita la ventesima edizione di Didjn’oz Festival, festival internazionale del didgeridoo. La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Forlimpopoli e della Regione Emilia Romagna. Saranno due giorni di immersione nella musica, nell’arte, nella cultura australiana, con la partecipazione di artisti provenienti da tutto il mondo.

A Tredozio sabato alle 21 nella Chiesa di San Michele Arcangelo si esibirà l’interessantissimo duo dei fratelli Portarena: Elia (chitarrista) e Ludovico (violinista) che eseguiranno musiche di Paganini, Sarasate, Wieniawski e Piazzolla

La seconda edizione del “Summer Jazz Fest”, progetto dell’Associazione dai de jazz col patrocinio ed il contributo del Comune di Santa Sofia, col quale l’Associazione ha una collaborazione ormai pluriennale, prosegue sabato alle 21.30 col concerto del Simone Zanchini Quartet in “Casadei Secondo me” all’Arena Parco della Resistenza. Domenica è in programma alle 21 il primo concerto del Sax Arts Festival, ospitato a Palazzo Fantini di Tredozio.

Il Quartetto Cherubini si esibirà in "Sax on screen", un viaggio musicale nelle colonne sonore di musical, cinema e serie tv, in una visione inedita, sulle travolgenti note del sax. A Polenta, alle 20,45, andrà in scena il concerto “In alteratim – Viaggio dal Medioevo alla contemporaneità attraverso la musica corale italiana”, con la partecipazione del coro Ecce Novum diretto da Silvia Biasini, del gruppo vocale Teleion diretto da Luca Buzzavi e di Riccardo Tamesini all’organo.

Venerdì, alle 21, alla Fabbrica delle Candele, Forlì, si terrà il quarto appuntamento della rassegna “L'Arte è Vita” organizzata da Forlì Musica. Il concerto vedrà salire sul palco due grandi artisti: Mario Brunello e Danilo Rossi. Sempre venerdì, nell’ambito di Forlì Grande Musica, alle 21, a Forlì all’Arena San Domenico, Paolo Fresu e I Virtuosi Italiani, diretti da Alberto Marini, presenteranno Back to Bach, un concerto che vede uno dei più grandi jazzisti a livello mondiale insieme ad uno degli ensemble più versatili attualmente sulla scena nazionale della musica classica.

Sempre venerdì, alle 21.15, al Castello Porta Romana, si esibirà in un recital pianistico Marsida Koni: suonerà per l’occasione brani che raccontano l’Albania durante la dittatura di Enver Hoxha in una fusione di suoni e immagini ed interessanti aneddoti. La ClarinettoMania Junior Band diretta dal Maestro Michele Mangani, si esibirà al giardino Cosimo I De Medici alle 21.15.

Per grandi e piccini

Venerdì, a partire dalle ore 19, piazza Garibaldi ospita “Predappio Comics”, appuntamento dedicato a cartoni animati e fumetti. In programma il concerto della Cartuneitors Live band nata nel 2013 da un’idea di Sara Marchini

Sapori di Romagna

Musica, arte, degustazioni: sono questi gli ingredienti dei “Venerdì d’estate” a Bertinoro. È questa una delle novità inserite cartellone estivo del balcone di Romagna: nei mesi di luglio e di agosto, nelle serate del venerdì,  la centralissima piazza della Libertà ospiterà - con inizio alle ore 19 - concertini, mostre di giovani artisti e  banchi d’assaggio dedicati a vini e oli prodotti dalle diverse aziende locali, accompagnati dalle proposte gastronomiche di Colonna Panorama (a luglio) e del circolo “La Rimbomba” (ad agosto).

Domenica appuntamento a Casa Candida Camilla alle ore 12.30, nell’area verde di San Savino per la Tagliatellata – tagliatelle per tuti i gusti –  a cura del gruppo sportivo; per info e prenotazioni contattare Simona 349.8761415 o Grazia 334.3157547

Escursioni culturali

Venerdì, con ritrovo alle ore 20.45 all'ingresso dei Giardini Orselli, lato parcheggio di Piazza Cavour, Forlì, si svolgerà il secondo appuntamento dedicato alle donne che hanno fatto la storia. Anche in questo caso la camminata guidata per le vie della città di Forlì sarà caratterizzata dai monologhi, a cura dell'associazione Malocchi e Profumi, che vedranno protagoniste: Antonietta Cimolini, Maria Farneti, Iris Versari, Tina Gori e Caterina Sforza.

Modernismo, stile floreale, Jugendstil. O come lo volete chiamare è oggi sotto i riflettori con un evento per celebrare la corrente artistica che ornò l’Italia del bello. Sabato a Forlì é in programma una visita guidata alle 17 con partenza sotto l'ex Hotel Vittoria. La passeggiata dura all’incirca 2 ore ed è condotta da Andrea Speziali, fondatore di Italia Liberty e riconosciuto uno tra i più valenti esperti d’arte Liberty nel Paese.

Domenica, alle 18,30, al Giardino del Centro Visita di Premilcuore, si svolgerà una iniziativa dedicata ad Aldo Spallicci. Il programma della manifestazione prevede l’intervento del sindaco diUrsula Valmori, che presenterà il programma degli eventi che l’Amministrazione comunale sta costruendo in occasione del cinquantesimo anniversario della morte del grande intellettuale romagnolo (1973-2023), una conferenza dello storico e giornalista forlivese Paolo Poponessi dal titolo "Premilcuore e le due guerre mondiali del Novecento”.

Arte a tutto tondo

Ultimo weekend ai Musei San Domenico di Forlì per la grande mostra del 2022 a cura di Cristina Acidini, Paola Refice, Fernando Mazzocca "Maddalena. Il mistero e l'immagine", che indaga sul mistero irrisolto di una donna di nome Mariache ancora inquieta e affascina. Fino al 10 luglio, le sale del San Domenico ospiteranno 200 opere tra le più significative dal III sec. d.C. al Novecento, suddivise in 11 sezioni, in un percorso espositivoche ricomprende pittura, scultura, miniature, arazzi, argenti e opere grafiche e che si snoda attraversoi più grandi nomi di ogni epoca.

Dal 6 luglio, nell'atrio del Padiglione Morgagni dell'ospedale forlivese, è allestita dal Comune di Forlì la mostra fotografica sul celebre patologo forlivese Giovan Battista Morgagni, realizzata in collaborazione con il Lions Club Forlì Cesena Terre di Romagna. Le immagini esposte sono tratte dalla docufiction "Sua Maestà Anatomica Morgagni Oggi"  del regista Cristiano Barbarossa, attore protagonista Riccardo Mei, riprese di Alessandro Galluzzi e foto di scena di Leonardo Michelini

Con  "Arte e Impresa - Dino Zoli, 50 anni di creatività", in programma fino al 2 ottobre, la Fondazione Dino Zoli di Forlì propone un excursus attraverso le opere della collezione permanente e i principali progetti d’arte promossi dalla Fondazione Dino Zoli. Nel 2022 la FumettoDanteca ha dato l'avvio al progetto 'Dante701', iniziando con un calendario di proposte che vede l'evento 'Dante Disneyano' in primo piano. L'esposizione, in sede e online, propone tutte le forme nelle quali è stato presentato l'aspetto dantesco attraverso le opere disneyane.

E' visitabile, al Museo Archeologico di Forlimpopoli, la mostra “Frammenti” di Luca Freschi: in esposizione nei locali del Museo 12 suggestive opere in ceramica, create dall’artista fra il 2017 e oggi, tutte provenienti da collezioni private. Presso la Galleria d'Arte Contemporanea Vero Stoppioni di Santa Sofia, è aperta al pubblico la mostra di Andrea Mario Bert “Et in Arcadia Ego”, a cura di Beatrice Buscaroli e Cesare Pomarici. Al Mu.Ve. di Modigliana, Museo di Arte Contemporanea del Vescovado, si può ammirare la mostra personale dell'artista neo-pop Willow: Filippo Bruno, in arte Willow, artista neo-pop, esporrà oltre 40 opere che hanno come unico fil rouge "La Strada". Alla casa natale di Mussolini a  Predappio è visitabile la mostra “Da Dovìa a Predappio Nuova”: si tratta di un’esposizione di libri, documenti, opere pittoriche, sculture e bassorilievi provenienti da collezionisti o enti pubblici che vanno a ripercorrere la storia di Predappio e dei territori che l’attorniano. Sempre a Predappio, il centenario della Marcia su Roma, l'evento che segnò l'inizio della dittatura fascista in Italia, è ricordato da una mostra privata : "O Roma, o morte. Un secolo dalla marcia", organizzata dalla fondazione 'Memoria Predappio'. Rocca delle Caminate è di nuovo visitabile per il pubblico, dopo la chiusura nel periodo invernale. Per tutta l’estate, il castello sarà aperto ogni sabato e domenica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti concerti e il gran finale della grande mostra sulla Maddalena: il ricco weekend Forlivese

ForlìToday è in caricamento