rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Weekend

Weekend saporito, gustoso, atletico, glamour, turistico e culturale: e per le famiglie ci saranno gli animali in fiera

Sono tanti gli appuntamenti che il territorio Forlivese si appresta ad offrire. Nella città capoluogo è forte l'attesa per la "Notte delle stelle" e la prima edizione della Maratona di Forlì, una due giorni tra sabato e domenica dedicata all'atletica

Un weekend di gusto e di sport. Sono tanti gli appuntamenti che il territorio Forlivese si appresta ad offrire. Nella città capoluogo è forte l'attesa per la "Notte delle stelle" e la prima edizione della Maratona di Forlì, una due giorni tra sabato e domenica dedicata all'atletica. Ma in città ci sarà anche l'appuntamento glamour con la "Sfilata di moda Mercuriale" e quello dedicato ai corti con il Sedicicorto International Film Festival. Spostandoci nell'entroterra Castrocaro e Terra del Sole ospiterà il Festival nazionale del Plein air, mentre Pianetto il Festival del recupero dedicato all'enogastronomia anti-spreco. Inoltre la sagra a Portico di Romagna, incontri culturali, "Animali in fiera" e la "Marcia della Pace" che collegherà Forlì con Bertinoro.

Enogastronomia, sagre e feste

Torna sabato e domenica il Festival del Recupero di Pianetto, organizzato dall’Associazione Culturale Tempi di Recupero per raccontare, condividere e confrontarsi sui temi di sostenibilità e recupero in ambito enogastronomico. In questa occasione tanti protagonisti del settore raccontano la loro filosofia del recupero, attraverso degustazioni di piatti e vini, storie, il mercato dei produttori, il gelato artigianale, lo street food e le cene a più mani; oltre a spettacoli teatrali, concerti e dj set accompagnati dai cocktails del recupero.

Grande festa ai Romiti dal 7 al 9 ottobre con la celebrazione di San Donnino. Tre giornate sono pronte per offrire momenti e iniziative di vario genere alle  persone che vorranno partecipare all’evento. Grazie al prezioso contributo dei volontari della parrocchia Santa Maria del Voto in Romiti, oltre alla collaborazione dei residenti e volontari del quartiere Romiti, si darà vita ad un fine settimana di allegria e festa. Domenica Portico ospiterà invece la 40esima Sagra dei Frutti del Sottobosco e dell'Artigianato Artistico, con una ricca offerta di specialità romagnole. Sabato si tiene invece una giornata per gli amanti del cioccolato con laboratori e degustazioni. Primo appuntamento a Premilcuore con la Sagra della castagna, una festa alla sua raccolta e ai prodotti derivati. Caldarroste, castagnaccio, bollite innaffiate da ottimo sangiovese a cui fa da contorno il variopinto paesaggio autunnale delle montagne circostanti.

Atletica protagonista

Forlì si prepara a vivere un weekend eccezionale di sport, nel quale sarà davvero il centro nevralgico del podismo italiano. Tra sabato e domenica la città vivrà 24 ore di grandi emozioni con due eventi legati a doppia mandata e con finalità molto diverse l’una dall’altra. Sabato ci sarà la "Notte delle Stelle", che richiamerà alcuni dei maggiori protagonisti degli ultimi Campionati Europei di Monaco di Baviera, in primis quello Yeman Crippa che ha fatto sussultare i cuori con la trionfale rimonta nell’ultimo giro dei 10000 metri, andando a iscrivere il suo nome in un albo d’oro fatto solo di campioni. Domenica invece è il giorno della Prima Maratona di Forlì. 

Turismo

Castrocaro Terme e Terra del Sole ospiterà tra sabato e domenica la Festa nazionale del Plein Air e dei Borghi Autentici d’Italia. Il comune infatti dal 2005 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di qualità turistico-ambientale come “Borgo Bandiera Arancione”, un marchio con cui il Touring Club Italiano certifica i comuni dell’entroterra italiano che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.

Escursioni e natura

Nell'ambito dell'iniziativa "Monasteri aperti", il programma di Galeata, a cura dell’amministrazione comunale e della Pro loco Galeata Aps, in collaborazione con la Parrocchia di S. Ellero e con Trail Romagna-natura in movimento, prevede, alle 10.30, un’escursione con partenza da Pianetto per l’abbazia di S. Ellero.

In occasione dell’evento nazionale Urban Nature promosso dal Wwf, le Guardie Ecologiche Volontarie di Forlì domenica 9 ottobre aprono al pubblico il parco-giardino del Centro di Educazione alla Sostenibilità "la Cócla", si trova in centro storico a Forlì ingresso da via Andrelini 59 ed ha una estensione di oltre mezzo ettaro

Moda e solidarietà

Venerdì, alle 21, è in programma in piazza Saffi la “Sfilata di Moda Mercuriale". L'evento, che si sarebbe dovuto svolgere in settembre ma è stato rinviato causa maltempo, unisce in una serata speciale la bellezza e la creatività della moda a valori civici come l’associazionismo, la voglia di stare insieme e la solidarietà in favore dell’ospedale Pierantoni-Morgagni. Saranno oltre 40 i modelli e le modelle che sfileranno sul red carpet mettendo in mostra creazioni di moda affascinanti e sorprendenti. Nel weekend appuntamento anche con il "Vintage Kilo Sale Italy", un viaggio al ritroso nel tempo dove trovare oltre 3000 capi e accessori vintage da provare ed acquistare al kilo.

Sabato torna Miss Curvyssima, il concorso di bellezza dedicato alle bellezze formose: alle ore 20.30 al ristorante "Da Valdo" in Via Enrico Mattei 119 sfileranno ragazze provenienti da tutta Italia. Le 16 concorrenti in gara avranno a disposizione due uscite, una in abito da sera ed una in intimo, per far breccia nel cuore del pubblico e soprattutto della giuria

La Marcia della Pace

Dopo due anni torna domenica la Marcia della Pace Romagna, con partenza da Forlì in bicicletta (piazza Saffi, ore 9)  e poi da Forlimpopoli (ore 9:30 al Parco Urbano) a Bertinoro a piedi. La Marcia si collega simbolicamante a due persone che tanto hanno fatto in questa direzione: Annalena Tonelli di Forlì e padre Ernesto Balducci di Grosseto. L'iniziativa celebra la loro azione e ricorderàchi ha ideato la Marcia nel nostro territorio: la compianta Katia Zattoni che nel 2012 ricopriva il ruolo di assessore del Comune di Forlì.

La fiera

Sabato e domenica ci sarà alla Fiera di Forlì “Animali in Fiera”, la manifestazione dedicata a tutte le famiglie festeggia il suo 13° compleanno con una veste e una proposta ulteriormente arricchite. Visitare la rassegna, organizzata da Romagna Fiere sotto l’attento controllo dei servizi veterinari della sanità pubblica, significa esplorare il nostro pianeta e scoprire le specie che lo popolano: dagli animali da compagnia a quelli che ritroviamo nelle fattorie romagnole, dai rettili agli uccelli, dai cavalli alle specie rare ed esotiche.

Mercatini

Sabato, dalle ore 8.00 alle 20.00, sotto i portici di piazza Saffi a Forlì, come ogni secondo sabato del mese, torna il consueto appuntamento con il Mercatino dell'Antiquariato.Torna a Forlimpopoli il Mercatino della Segavecchia: domenica dalle ore 8 alle ore 19 il centro storico si animerà con banchi di ogni tipo (antiquariato, modernariato, usato e riciclo).

Cinema

Ha preso il via la 19esima edizione di Sedicicorto Forlì International Film Festival, uno dei principali eventi in Italia dedicato al formato del cortometraggio, ideato e diretto da Gianluca Castellini. Tanti gli appuntamenti della giornata tutti ospitati nei suggestivi spazi della Chiesa di San Giacomo (Piazza Guido da Montefeltro 12).

Cultura

Primo appuntamento venerdì con i pomeriggi di ottobre a Forlimpopoli con “Tutti in coperta”, ciclo di letture e narrazioni dedicato ai bambini più piccoli – dai due ai sei anni - e ai loro genitori, con inizio alle 16,30. Tutti i partecipanti dovranno portarsi una coperta su cui sedersi (da qui il titolo della rassegna). Saranno presenti anche gli operatori della Biblioteca Comunale per offrire consigli di lettura.

E poi un nuovo convegno organizzato dalla Fondazione Rosetti venerdì alle 15:30, nella Sala Consiliare di Forlimpopoli, all’interno della Rocca. Coordina il presidente della Fondazione, Maurizio Castagnoli. Una serata di poesia e musica in ricordo della poetessa forlivese di nascita, ma forlimpopolese d’adozione Rina Fiumana Godoli, scomparsa all’inizio dell’anno. L’appuntamento è per venerdì alle ore 20,30 nella sala consiliare del Comune di Forlimpopoli (piazza Fratti). A organizzarlo è il gruppo di lettura “La Biblioteca di Babele”. Sabato e domenica il Monastero delle Agostiniane di Forlimpopoli apre le porte al pubblico con il duplice evento “Le vie dell’anima”.

Il Gruppo Astrofili Forlivesi Aps torna a proporre alla cittadinanza un ciclo di conferenze dal titolo “Le nuove frontiere dell’Astrofisica”. L’iniziativa, che si svolge con il patrocinio del Comune di Forlì, si articola in quattro incontri ad ingresso libero in Salone Comunale alle ore 20:45 dei venerdì di ottobre. Nel primo incontro (7 ottobre) Giancarlo Cortini, responsabile scientifico dell’Associazione, tratterà delle scoperte effettuate attraverso i telescopi spaziali, segnatamente l’Hubble che ad iniziare dagli anni ‘90 con grande messe di risultati ha scandagliato l’Universo.

Sabato, con ritrovo e partenza alle ore 10 dall'area antistante la chiesa di Ladino, Gabriele Zelli condurrà una passeggiata lungo i sentieri del fiume Montone. Nell'occasione saranno visitabili le Chiese di San Martino di Tours e di San Pietro in Arco (o Santa Maria della Rovere). Prosegue il ciclo di incontri ed iniziative socioculturali promossi dall’associazione ricreativa “Forlì Cambia”. Sabato alle 17, nel Salone Comunale, Edda Negri Mussolini presenterà al pubblico il libro "I Mussolini dopo Mussolini – Un racconto di Famiglia" edito da Minerva, da poco uscito nelle librerie italiane e negli store on line, scritto assieme al giornalista e conduttore televisivo Mario Russomanno

Sabato Palazzo Fantini aderirà all’iniziativa promossa dall’Associazione Dimore Storiche Italiane “Carte in Dimora", in occasione della quale sarà possibile visitare la Biblioteca del Palazzo che abitualmente non è aperta al pubblico. Sarà la prima manifestazione nazionale che affiancherà l’iniziativa “Domeniche di carta”, promossa dal Ministero della Cultura, che da diversi anni organizza l’apertura di Biblioteche pubbliche ed Archivi di Stato, prevista quest’anno per domenica.

E poi ci sarà anche la piccola rassegna Inno al Perdersi. Esercizi di disorientamento urbano per perdersi e scoprire Forlì entra nel vivo: sabato Spazi Indecisi organizza due esplorazioni urbane collettive alla scoperta del centro storico di Forlì. E' programma una camminata, una ricerca, una raccolta di esercizi di ascolto attivo e osservazione per indagare i fenomeni acustici e visivi presenti in alcuni brani della città di Forlì.

In occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, Forlì Città Aperta, con la partecipazione dell'Unione Degli Universitari (UDU) e della Rete Studenti Medi, organizza StranaMente, settimana sulla salute mentale e il disagio psichico. Per la Domenica di Carta 2022, l'Archivio di Stato di Forlì-Cesena offre ai suoi visitatori un'iniziativa nela sede di Forlì: alle ore 16.30, si terrà l'incontro Come un notaio medievale, durante il quale si scoprirà come si scriveva un documento nel Medioevo e come si può leggerlo oggi, osservando da vicino le caratteristiche di pergamene e documenti medievali conservati in Archivio di Stato e provando a leggerne insieme ai partecipanti alcune parti

Geronimo Stilton e il dipinto “Il Lavoro” di Giuseppe Capogrossi della Collezione Verzocchi saranno invece protagonisti domenica al Museo di Palazzo Romagnoli, con ingresso gratuito, in occasione dell’edizione 2022 di Famu - Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, evento organizzato dall’Associazione Famiglie al Museo con il patrocinio del Ministero della Cultura e di Icom Italia.

Spinadello continua la sua riflessione sul tema dell’acqua, con la mostra di manifesti illustrati “Parlo Acqua” e un programma di eventi collaterali che si terranno dal 23 settembre al 30 ottobre negli spazi dell’ex centrale di sollevamento e nell’area dei meandri del fiume Ronco. Doppio appuntamento in previsione per domenica: a iniziare la giornata sarà il workshop di stampa botanica tenuto da Martina Ravaioli, curatrice del brand di artigianato sostenibile Macro.glossa. La giornata prosegue con il recupero del concerto dei Marcabru, in programma alle 17.

Musica

Venerdì alle 21, nel Teatro Diego Fabbri, si terrà una serata di guida all’ascolto su brani di musica classica. Il professor Pier Paolo Bellini, compositore, musicologo e sociologo all’Università del Molise, racconterà l’importanza che ha avuto la musica nella vita e nella proposta educativa di don Luigi Giussani, fondatore del movimento ecclesiale di Comunione e Liberazione

Area Sismica ospiterà un concerto che avrà un'unica data in Italia: ad esibirsi saranno gli Emmeluth’s Amoeba, quartetto danese/norvegese guidato dal sax stratosferico della compositrice Signe Emmeluth insieme ad ad alcuni dei musicisti più eccitanti dell’attuale scena scandinava. L'appuntamento è per domenica alle 18.

Arte a tutto tondo

Con 300 immagini di oltre 130 fotografe e fotografi provenienti da cinque continenti, è tornata ai Musei di San Domenico la fotografia internazionale protagonista di Civilization: Vivere, Sopravvivere, Buon Vivere, l'esposizione che affronta temi del presente e del futuro del mondo contemporaneo, sempre più caratterizzato dai fenomeni della interconnessione e della globalizzazione. E' il racconto per immagini della civiltà planetaria del XXI° secolo come grande impresa collettiva, capace di produrre innovazioni, scoperte e opportunità senza precedenti ma anche rischi e minacce alla sopravvivenza stessa dell’umanità.

Palazzo Morattini (via Armelino 33, Pievequinta) ospita inaugurata la mostra fotografica "Le cento chiese di Forlì" a cura di Gianfranco Argnani, Mauro Mariani e Gabriele Zelli. La mostra resterà aperta fino al 27 novembre e sarà visitabile tutte le domeniche di ottobre e novembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Ingresso libero.  Spinadello continua la sua riflessione sul tema dell’acqua, con una mostra: "Parlo Acqua" racconta attraverso la voce di 17 illustratori, disegnatori e creativi la più abbondante delle risorse scarse, il più vitale, mobile e prezioso elemento terrestre che abita tutte le geografie del Pianeta. 

Attraverso la mostra “Abbecedario Fotografico”, una collettiva curata da Elena Dolcini di ventisei tra gli autori più rappresentativi della fotografia italiana contemporanea, si vuole indagare la relazione tra le parole e le immagine, abbinando una fotografia ad ogni lettera dell’alfabeto, ovvero a 26 parole che riguardano l'ambito fotografico e del vedere. Una mostra storico-didattica intitolata "Il Risorgimento è anche donna. Madri, Mogli, Compagne, Paladine di ideali" sarà visitabile da sabato al Sacrario dei Caduti di Forlì. 

Curata dal critico d'arte Silvia Arfelli,  l'esposizione "Forum sul Paesaggio", ospitata nel Salone d'Onore del Palazzo Pretorio di Terra del Sole dall'8 al 23 ottobre, presenterà invece una selezione di opere pittoriche in cui saranno poste a confronto espressioni artistiche realizzate con stili e poetiche diverse incentrate su visioni particolari. 

Nel 2022 la FumettoDanteca ha dato l'avvio al progetto 'Dante701', iniziando con un calendario di proposte che vede l'evento 'Dante Disneyano' in primo piano. L'esposizione, in sede e online, propone tutte le forme nelle quali è stato presentato l'aspetto dantesco attraverso le opere disneyane. Alla casa natale di Mussolini a Predappio è visitabile la mostra “Da Dovìa a Predappio Nuova”: si tratta di un’esposizione di libri, documenti, opere pittoriche, sculture e bassorilievi provenienti da collezionisti o enti pubblici che vanno a ripercorrere la storia di Predappio e dei territori che l’attorniano. Sempre a Predappio, il centenario della Marcia su Roma, l'evento che segnò l'inizio della dittatura fascista in Italia, è ricordato da una mostra privata : "O Roma, o morte. Un secolo dalla marcia", organizzata dalla fondazione 'Memoria Predappio'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend saporito, gustoso, atletico, glamour, turistico e culturale: e per le famiglie ci saranno gli animali in fiera

ForlìToday è in caricamento