Venerdì, 17 Settembre 2021
WeekEnd

Leo Gassmann sul palco, aperitivi in centro, sport al parco urbano, feste rinascimentali e medievale: non c'è che scegliere

Un altro fine settimana di settembre con tante iniziative per trascorrere un weekend all'insegna dello svago e della cultura. E' ricca la proposta del territorio forlivese.

Un altro fine settimana di settembre con tante iniziative per trascorrere un weekend all'insegna dello svago e della cultura. E' ricca la proposta del territorio forlivese. E intanto, per iniziare bene, si può partire dell'apertivo, dato che è in partenza venerdì sera l'iniziativa dei "Venerdì DiVini" in centro storico a Forlì, che si ripeterà per tutti i venerdì sera del mese, un mese in cui il tempo ancora rende piacevole sedersi ad un tavolino all'esterno e godersi l'area serale del cuore della città.

E' anche il weekend in cui inizia il Festival del Buon Vivere. Tanti dibattiti, tra cui quello con il Premio Nobel dell'economia Amartya Sen. Confermato nella versione "anti-covid" il "Picnic Solidale", dopo cinque edizioni di “pranzo solidale”. Tra gli altri eventi di grande richiamo si segnala il ritorno, dopo un anno di stop, della Festa Rinascimentale a Forlimpopoli. Per la 42° edizione si celebra il ritorno del conte Brunoro II Zampeschi, andato a combattere in Francia al seguito del re francese contro gli eretici Ugonotti. A Cusercoli, invece, si può fare un tuffo nel medioevo, con la prima Festa Medievale.

Tutti gli eventi a Ravenna | Cesena | Rimini

Per chi vuole divertirsi sugli alberi c'è la proposta del Parco Avventura. Chi ama il cinema, invece, apprezzerà la riapertura, anche qui dopo quasi un anno di stop, della Sala San Luigi con  il primo film dell’emergente regista forlivese Luca Zambianchi. Per chi ama la musica, invece, sabato sera piazza Saffi si trasforma nella "Notte dei Respiri" nell'ambito della terza edizione di "Sharing Breath 20-21. Diamo Respiro all'Italia", promosso dall'Associazione Morgagni Malattie Polmonari. Ospite sul palco è Leo Gassmann, vincitore di Sanremo Giovani 2020. Altro appuntamento di rilievo è quello dei giovani della Young Musicians European Orchestra, diretti dal maestro Paolo Olmi, che festeggiano Dante a Forlì con un concerto di musica classica.

Il territorio offre tanti appuntamenti per tutti i gusti. Non manca, in questo quadro, lo sport, con una due giorni al parco urbano di "Forlì Fitness & Fun", previste anche tante attività per i bambini. Per chi desidera un itinerario artistico c'è la visita guidata nel cuore di Forlì alla scoperta delle dame 'ordelaffe' oppure il cammino sull'argine del Montone, nel racconto di Dante a Forlì e della 'Trafila Garibaldina'. C'è anche la visita serale alla 'Forlì noir'.

Non mancano le sagre: a Pieve Salutare si fa festa con la "Sagra dell'uva". E sempre nella zona di Castrocaro il weekend è presso il Castello del Capitano delle Artiglierie di Terre del Sole dove si terrà una nuova edizione del Gipsy Garden, un market dedicato all'artigianato di qualità Made in Italy. E per conclude appuntamento con la moda: piazza Saffi, infatti, sarà invasa dalla seconda edizione di "Moda mercuriale città di Forlì"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leo Gassmann sul palco, aperitivi in centro, sport al parco urbano, feste rinascimentali e medievale: non c'è che scegliere

ForlìToday è in caricamento