menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel weekend si sfiora la luna, si tocca il cielo con la ruota panoramica e si gustano i sapori d'autunno

Continua a girare la ruota panoramica di Forlì nello spazio vicino al centro commerciale "I Portici": con un'altezza di 40 metri permetterà ai visitatori di osservare la città da una prospettiva inedita fino al 12 novembre

Avvicinarsi alla luna si può. Dove? Al planetario del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi dove questo fine settimana verranno messi a disposizione dei curiosi i telescopi per osservare il satellite terreste prossimo al primo quarto, situazione di luce migliore per l'osservazione. Continuano gli appuntamenti con le sagre dei sapori autunnali: a Civitella in occasione della Fiera dei Santi si terrà la festa della Castagna con caldarroste, vin brulè e musica dal vivo. 

MANIFESTAZIONI - Continua a girare la ruota panoramica di Forlì nello spazio vicino al centro commerciale "I Portici": con un'altezza di 40 metri permetterà ai visitatori di osservare la città da una prospettiva inedita fino al 12 novembre. A Predappio si svolge una giornata di mobilitazione indetta dall'Anpi per ricordare l'anniversario della liberazione del paese dal regime fascista. Il Centro Nazionale Studi Fanzine nell’ambito dell’attività fanzinotecarie organizza l'evento "Open Doors Every Door" la giornata informativa per presentare un focus sulle novità future e le proposte passate.

SAGRE - A Civitella di Romagna continuano i festeggiamenti per la Fiera dei Santi: domenica è la volta della Festa della Castagna con caldarroste, vin brulè e musica in piazzale Berlinguer e contemporaneamente al teatro Golfarelli una mostra di pittura e una fotografica. Domenica di festa nel centro storico di Forlì con la Fiera d'Autunno. Piazza Ordelaffi, via delle Torri e piazza Saffi ospiteranno un appuntamento straordinario del mercato ambulante.

ESCURSIONI - In occasione dell'Internationa Moonwatch party, all'osservatorio del Parco delle Foreste Casentinesi, si svolge "La notte della luna": il planetario organizza il punto di osservazione nel piazzale davanti alla struttura, mettendo a disposizione dei partecipanti i telescopi; saranno distribuite cartine lunari utili per un primo approccio all'osservazione del nostro satellite. Un trekking alle cascate di Acquacheta è il modo migliore di trascorrere queste piacevoli giornate autunnali. Per chi preferisce le due route, sempre nel Parco delle Foreste Casentinesi è in programma un'eco pedalata nella foresta della Lama, percorrendo il crinale di Casanova dell'Alpe.  

TEATRI - Al teatro Testori va in scena lo spettacolo della compagnia teatrale Qaos "Diamanti a colazione", finalista al concorso nazionale Il folle d'oro. Terzo appuntamento del Festival Nazionale "Materia di Prodigi", che vedrà in scena domenica, al teatro Testori, la compagnia di Fossano nel thriller “La stanza di Veronica” di I.Levin.

CONCERTI - L'Area Sismica si accaparra l'unica data italiana de The Eletrics, una band che con la sua musica crea punti di contatto tra il jazz attuale e la musica contemporanea. Da giovedì a domenica il paese bidentino di Santa Sofia ospiterà “European Jazz School”, un workshop musicale europeo durante il quale studenti provenienti da Conservatori di tutta Europa si incontreranno per suonare insieme, conoscersi, favorire lo scambio di informazioni ed esperienze musicali, culturali, ma soprattutto umane.

La masterclass “Clinic” con Fabrizio Bosso si terrà sabato e sarà aperta a trombettisti e trombonisti. Venerdì alle 22, alla “Fiaschetteria”, Jam session di studenti e insegnanti della “European Jazz School” con Fabio Petretti e Achille Succi al sax, Stefano Paolini alla batteria, Hugues Matè al contrabbasso, Alessandro Giachero al piano. Il progetto terminerà domenica al “Teatro Mentore” di Santa Sofia, con il “Concerto finale degli studenti e insegnanti European Jazz School”.

La IV edizione della rassegna concertistica Passioni in musica, dedicata alla Metamorfosi di Ovidio, si apre con uno dei miti più noti e rivisitati del mondo classico, quello di Orfeo e di Euridice.

================> E NON FINISCE QUI!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento