rotate-mobile
Scuola

Sette ragazzi europei in arrivo a Forlì per il progetto "Integr-Action!"

Il progetto è coordinato dal Centro per la Pace di Forlì ed è finanziato dal Programma Erasmus Plus – Azione Chiave 1: Mobilità dei giovani e degli operatori giovanili.

In partenza il progetto europeo “Integr-Action! Sharing experiences to improve integration practices”. Il Centro per la Pace di Forlì si prepara ad accogliere 42 ragazzi dai 18 ai 30 anni, provenienti da sette Paesi europei. Lo scambio avrà inizio mercoledì e si concluderà il 10 aprile con la partenza delle delegazioni partecipanti. Il progetto è coordinato dal Centro per la Pace di Forlì ed è finanziato dal Programma Erasmus Plus – Azione Chiave 1: Mobilità dei giovani e degli operatori giovanili. 

"Per la terza volta il Centro per la Pace ottiene un risultato di grande prestigio vincendo un bando europeo assai ambìto - spiega il presidente del Centro Pace, Michele Di Domenico -. Il programma europeo Erasmus Plus – Settore Giovani si prefigge l’obiettivo di finanziare progetti transnazionali al fine di migliorare il senso critico dei giovani europei, favorire il dialogo, stimolare una partecipazione più attiva nella società odierna, nonché sensibilizzare i giovani rispetto ai valori dell’Unione Europea.  I medesimi obiettivi si ritrovano anche nel progetto "Integr-Action", il quale mira a coinvolgere i giovani partecipanti in un progetto pratico e di lunga visione. Durante i sette giorni del corso, i partecipanti avranno la possibilità di approfondire vari temi, tra cui il fenomeno migratorio nella società europea contemporanea e la legislazione vigente in materia, con l’obiettivo di favorire azioni pratiche per una miglior integrazione da realizzare sul proprio territorio una volta tornati nei rispettivi Paesi e contesti di provenienza". Il progetto sarà realizzato in partenariato con altre sei organizzazioni: Uludag Universitesi (Turchia), Acseso (Spagna), Esn Thessaloniki (Grecia), Fiatalok A Részvételért Egyesület (Ungheria), Fundacja Instytut Aktywizacji i Rozwoju Spo?ecznego.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette ragazzi europei in arrivo a Forlì per il progetto "Integr-Action!"

ForlìToday è in caricamento