rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
life Santa Sofia

Santa Sofia e raccolta differenziata: posizionati 36 cassonetti per i rifiuti organici

Per il periodo estivo i cassonetti dell’organico verranno svuotati due volte a settimana, mentre in inverno si procederà allo svuotamento una volta a settimana

Continua a Santa Sofia l’attività volta a sensibilizzare i cittadini ad effettuare la raccolta differenziata dei rifiuti. Venerdì si è conclusa l’installazione dei nuovi cassonetti dell’organico nel centro abitato della località montana. Nel capoluogo, oltre alle batterie complete per il conferimento di carta, plastica, vetro, alluminio e indifferenziata, sono ora presenti anche 36 contenitori destinati alla raccolta dell’organico.
 
Sarà possibile gettare negli appositi cassonetti tutti gli scarti di provenienza alimentare e vegetale, scarti di cucina, fondi di caffè e filtri di tè, salviette di carta unte (scottex, fazzoletti di carta), piante recise e potature di piccole piante (ad esclusione dei rami), piccoli ossi e gusci di molluschi. Per il periodo estivo i cassonetti dell’organico verranno svuotati due volte a settimana, mentre in inverno si procederà allo svuotamento una volta a settimana.

 
"Ovviamente, per incrementare la percentuale di raccolta differenziata è indispensabile la massima collaborazione da parte dei cittadini che sono invitati a conferire i rifiuti in maniera corretta e separata, così come è stato più volte spiegato durante gli incontri pubblici aperti a tutti i residenti di Santa Sofia - afferma l’assessore all’Ambiente Tommaso Anagni -.  Per quanto riguarda il forese e le frazioni, queste zone non saranno interessate dall’installazione dei cassonetti per la raccolta dell’organico. Si sta procedendo, invece, a posizionare le batterie complete per la raccolta di carta, plastica, vetro e indifferenziata, con l’obiettivo di agevolare la raccolta differenziata anche in queste zone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Sofia e raccolta differenziata: posizionati 36 cassonetti per i rifiuti organici

ForlìToday è in caricamento