A Santa Sofia parte il servizio Ecomobile: la raccolta rifiuti diventa anche itinerante

In contemporanea, sarà intensificata la disponibilità per il servizio di ritiro domiciliare gratuito dei rifiuti

Da martedì 2 gennaio verrà attivato nel Comune di Santa Sofia il servizio di raccolta mediante l’utilizzo dell’Ecomobile per tutte le tipologie di rifiuto che i cittadini potevano conferire alla Stazione ecologica di Galeata, a Pianetto Campagna, non più disponibile dal primo gennaio perché in capo alla nuova società di gestione dei rifiuti dei 13 Comuni del Forlivese. Il servizio itinerante, in via di definizione, sarà a disposizione dei cittadini di Santa Sofia inizialmente ogni martedì per 9 ore consecutive dalle ore 8 alle 17 in via Porzia Nefetti, 60 (piazzale del cimitero urbano). In contemporanea, sarà intensificata la disponibilità per il servizio di ritiro domiciliare gratuito dei rifiuti. L’Ecomobile viene attivata in collaborazione con l’amministrazione comunale con l’obiettivo di aiutare i cittadini a conferire separatamente tutti quei rifiuti che, per dimensioni o tipologia, non possono essere raccolti nei consueti contenitori stradali. In questo modo gli scarti vengono destinati al recupero, al riciclo o allo smaltimento controllato.

Cosa portare all’Ecomobile

All’Ecomobile si possono portare tante tipologie di rifiuti: accumulatori al piombo (es. batterie auto); arredi e rifiuti ingombranti;  carta e cartone; contenitori e imballaggi etichettati T e/o F (tossici, infiammabili, ecc);  farmaci; filtri olio;  rifiuti inerti (es. da piccole demolizioni domestiche); legname; cassette e mobilio; olio alimentare (es. da cucina); olio minerale (es. motore);  pile e batterie per telefoni cellulari; plastica/lattine; rifiuti da apparecchiature, elettriche ed elettroniche (RAEE): lavatrici, lavastoviglie, forni, giocattoli elettrici ed elettronici, computer, stampanti, TV, telefoni cellulari, apparecchi per informatica e telecomunicazione in genere, frigoriferi e condizionatori, monitor, lampade a risparmio energetico, neon; scarti vegetali (es. ramaglie); termometri e  vetro. Per svolgere il servizio in modo corretto, è necessario portare i rifiuti separati. I contenitori non devono contenere residui di prodotti e di liquidi.

Come risparmiare

Per i cittadini che consegnano i rifiuti all’Ecomobile sono previsti incentivi secondo quanto indicato dal Regolamento Ambientale Comunale. Per ulteriori informazioni rivolgersi al Servizio Clienti Hera 800 999 500, numero verde gratuito da rete fissa e cellulare, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18 o consultare il sito www.gruppohera.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

Torna su
ForlìToday è in caricamento