Case popolari a Forlì: tutte le informazioni

Come accedere alle graduatorie per le case popolari a Forlì e i riferimenti utili

Le case popolari, chiamate anche alloggi ERP (Edilizia Residenziale Pubblica) o alloggi IACP (Istituto Autonomo Case Popolari), sono unità immobiliari di pubblica proprietà che vengono assegnate alle famiglie con basso reddito che ne fanno richiesta, a un costo di affitto molto basso: per esempio, si può avere accesso a una casa di tre vani al costo di 100 euro al mese.

Bando per case popolari a Forlì

Il Comune di Forlì formula un bando per l'assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (Case Popolari). Il bando viene di norma emanato ogni due anni ed è pubblicato mediante affissione di manifesti per almeno 30 giorni consecutivi all'Albo Pretorio del Comune e dell'Azienda Casa. Le Amministrazioni Comunali possono emanare, con periodicità annuale, un bando integrativo, per consentire la presentazione di nuove domande e l'integrazione di quelle già presentate. A seguito della valutazione delle domande presentate, viene stipulata una graduatoria, in base alla quale avviene l'assegnazione degli alloggi. Tale graduatoria rimane visibile, dopo 75 giorni dalla chiusura del bando, all'Albo Pretorio per 15 giorni o presso Azienda Casa. Entro 30 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria provvisoria all'Albo, gli interessati possono presentare ricorso alla Commissione Assegnazione Alloggi, depositandolo all'Unità Adulti e Politiche Abitative.

Come richiedere assegnazione case popolari a Forlì

Nel momento in cui viene pubblicato il bando per l'assegnazione delle case popolari, i cittadini interessati a ottenere l’assegnazione di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) possono presentare domanda al Comune di Forlì su apposito modulo, predisposto dal Comune. Per presentare la domanda, è necessario prenotare un appuntamento al Servizio Benessere Sociale e Partecipazione, attraverso una delle seguenti modalità

  • richiesta di appuntamento tramite email a sportellosociale@comune.forli.fc.it 
  • accedendo direttamente allo Sportello Sociale Via Leone Cobelli n. 31 
  • prenotazione telefonica al numero di telefono: 0543712888 

Insieme alla domanda, compilata su apposita modulistica, va allegata l'attestazione INPS della situazione economica ISEE, ovvero la dichiarazione unica valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate (DPCM 159/2013).

L'approvazione della graduatoria avviene entro 6 mesi dalla scadenza del bando; l'assegnazione entro 60 giorni dalla disponibilità dell'alloggio.

Bando per assegnazione case popolari a Forlì e modulistica

Quando attivo, il bando per l'assegnazione delle case popolari e la modulistica è scaricabile dal sito del Comune di Forlì o dal sito di ACER (Azienda Casa Emilia-Romagna), in cui è possibile visualizzare tutti i bandi attivi al momento in Emilia-Romagna. L'ultimo bando pubblicato a Forlì per l'assegnazione di case popolari risale al 2019, pertanto il prossimo bando dovrebbe essere nel 2021.

A chi rivolgersi per informazioni?

Unità Politiche Abitative 
Corso Diaz, 21 
Orario: lunedì e venerdì 8,30 - 13,30 
martedì 8,30 - 13,30/ 15,00 - 17.30 
giovedì 15,30 - 17,30

Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Forlì

Dove e come richiedere la Naspi a Forlì: requisiti e modalità di domanda

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento