SUAP, Sportello unico per le attività produttive: cos'è e come funziona

Quando si desidera avviare un’attività economica, modificarne una esistente o chiederne la cessazione, ci si deve rivolgere al Suap: vediamo come

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive dell'Unione dei comuni della Romagna forlivese è un servizio online che raccoglie tutti i procedimenti amministrativi relativi alle imprese.

Che siano imprese agricole, artigianali, commerciali, alberghiere e turistiche oppure servizi di telecomunicazioni e prestazioni offerte da intermediari finanziari e banche, tutti gli adempimenti normativi per questo genere di attività possono essere assolti attraverso questo Sportello Unico.

Cosa si può fare con il Suap?

Quando si desidera avviare un’attività economica, modificarne una esistente o chiederne la cessazione, ci si deve rivolgere al Suap.

Una volta entrato nella pagina, il cittadino potrà ottenere tutte le informazioni indispensabili in base alla pratica da iniziare, la documentazione necessaria e successivamente consultare lo stato di avanzamento della domanda inoltrata. Tutte le richieste e le pratiche vengono gestite interamente online, con un grande risparmio di tempo per l'utente e anche per l'amministrazione, che riesce a migliorare la sua efficienza. 

Come interagire con lo Sportello Unico per le attività produttive a Forlì?

Per inoltrare le richieste al Suap a Forlì è necessario accedere alla piattaforma telematica SuapER Accessounitario: su questa piattaforma, attraverso un sistema di compilazione guidata, l’utente può inviare on-line le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni, ed i relativi allegati, predisposti in formato elettronico. La maggior parte dei procedimenti relativi all’avvio ed all’esercizio di attività produttive è configurata sulla piattaforma Accessounitario. I procedimenti su Accessounitario sono in continuo aggiornamento; per conoscere l'elenco si rimanda direttamente alla piattaforma.

Solo per l’invio telematico di istanze, segnalazioni o comunicazioni e non disponibili su Accessounitario, gli utenti possono scaricare la modulistica messa a disposizione nella sezione Pec to pec, inviando poi il materiale tramite la propria posta elettronica certificata all’indirizzo pec dedicato: suap@pec.romagnaforlivese.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il front office del SUAP fornisce informazioni telefoniche sulla trasmissione e ricezione delle pratiche e, al momento, sui procedimenti complessi del Comune di Forlì (AUA, domande uniche, domande uniche in variante...). Per informazioni relative ai contenuti delle singole istanze, occorre invece contattare i back office delle strutture decentrate o gli altri uffici comunali.

Posta elettronica certificata: tutte le informazioni per Forlì

La Camera di Commercio a Forlì: tutte le informazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento