Tari, come e quando pagarla a Forlì

Dal 1 gennaio 2019 la Tari è stata sostituita dalla Tariffa Rifiuti Corrispettiva Puntuale (TCP) gestita da Alea Ambiente SpA. Vediamo come e quando pagare la TCP (ex Tari)

La TARI è la tassa sui rifiuti che è andata a sostituire, dal 1 gennaio 2014, il Tributo sui Rifiuti e sui Servizi (TARES). La Tari è dovuta da chiunque, persona fisica o giuridica, a qualsiasi titolo (proprietà, usufrutto, comodato, locazione, ecc.), occupi o detenga locali e/o aree, coperte o scoperte, a qualsiasi uso adibite nel territorio comunale, e rappresenta il corrispettivo per il servizio di smaltimento dei rifiuti urbani ed assimilati.

La TARI a Forlì

Dal 1 gennaio 2019 la Tari è stata sostituita dalla Tariffa Rifiuti Corrispettiva Puntuale (TCP) gestita da Alea Ambiente SpA. La tariffa puntuale applicata da Alea Ambiente varia in base all’effettiva produzione di rifiuti, secondo il principio comunitario “paga quanto produci”, come avviene per gli altri servizi di rete (energia, gas, acqua, ecc.).

Chi paga la TCP (ex Tari) a Forlì?

Come previsto dalla normativa, pagano la tariffa:

  • tutte le famiglie (utenze domestiche);
  • enti, imprese o altri soggetti (utenze non domestiche)

che occupano, detengono o possiedono locali e/o aree scoperte come da presupposto di legge.
Aree e locali possono essere utilizzati o semplicemente predisposti:

  • ad uso di civile abitazione o
  • alla produzione di beni e/o servizi o
  • alla vendita di beni e/o servizi

Un’area o un locale si definiscono predisposti all’uso quando hanno anche uno solo degli allacciamenti a gas, acqua, energia elettrica attivo.

Come si calcola la TCP (ex Tari)?

La tariffa è costituita da

  • una quota fissa annuale, che copre i costi generali del servizio (come le strutture, le risorse umane, ecc.) e i servizi svolti per la collettività (come lo spazzamento delle strade, la pulizia del territorio, lo svuotamento dei cestini pubblici, ecc.).
  • una variabile, calcolata in base agli svuotamenti del contenitore del secco non riciclabile, rilevati dall’operatore con un transponder al momento della raccolta, che copre i costi di raccolta dei vari tipi di rifiuto e il loro trattamento.

Attenzione: la quota variabile della tariffa comprende un numero di svuotamenti minimi comunque addebitati del contenitore del secco non riciclabile, determinati in base ai componenti del nucleo familiare (n. componenti + 1).

I regolamenti e le tariffe sono stati approvati dall’Autorità Regionale ATERSIR, previa proposta dei comuni soci di Alea Ambiente, e sono validi per tutti i comuni del bacino (Bertinoro, Castrocaro Terme e Terre del Sole, Civitella di Romagna, Dovadola, Forlì, Forlimpopoli, Galeata, Meldola, Modigliana, Portico E San Benedetto, Predappio, Rocca San Casciano, Tredozio). 

Tariffe per l’anno 2019: Per agevolare la lettura delle tariffe da parte del cittadino e delle imprese, Alea ha redatto un quadro sintetico consultabile qui:

tariffe per le utenze domestiche 

tariffe per servizi opzionali a domicilio

tariffe per utenze non domestiche ordinarie

tariffe per utenze non domestiche a pesatura 

tariffe ecoeventi

tariffe mercati

Tariffe per l'anno 2020: è prevista una revisione delle tariffe dei rifiuti.

Informazioni TCP (ex TARI) a Forlì

Attenzione: a causa dell'emergenza coronavirus potrebbero esserci modifiche negli orari o restrizioni: consigliamo di telefonare prima di recarsi di persona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sportello ALEA Ambiente SpA
Via Innocenzo Golfarelli, n. 123 - Forlì
Orari di apertura:
lunedì e mercoledì: 8.30-12.30
martedì e giovedì: 8.30-15.30
venerdì: 8.30-12.00 (su appuntamento)
Contatti telefonici: numero verde 800689898 (gratuito da rete fissa) - tel. 0543 784700 (a pagamento da cellulare)

Tasi, come e quando pagarla a Forlì

Modello unico 730: come si compila e dove si presenta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, focolaio in una ditta di Forlì: i positivi sono undici

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Spara ad un fagiano, ma colpisce per sbaglio l'amico: lui perde un occhio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento