Percorsi espressivi dell'i.i.s. "Ruffilli": le espressioni che l'arte colora

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Alcuni studenti dell'Istituto "Roberto Ruffilli" sede "Melozzo" di Forlì hanno partecipato per il terzo anno ad un progetto di pittura "su cavalletto e non", "Le espressioni che l'arte colora". Questo anno si è ampliato lo studio e la ricerca rappresentativa nell'ambito del figurativo e non ; del decorativo e non ed in particolare del colore come soggetto privilegiato dell'espressione artistica. La risultanza di tale esperienza è visibile nei quadri che i ragazzi hanno prodotto e che saranno esposti dal 26-05-2012 al 09-06-2012 al Centro Culturale S. Francesco in via Marcolini, 4 . I quadri saranno venduti ed il ricavato utilizzato per promuovere ed arricchire la formazione degli alunni. Dipingere ha aiutato i ragazzi ad esprimere contenuti comprensivi della loro identità. Per gli alunni il concretizzarsi del loro impegno e del loro agire è stato motivo di soddisfazione e di rinforzo ai loro saperi ed alla loro autostima. Tali alunni hanno certamente dimostrato abilità, sensibilità, aderenza e presenza sociale nell'essere gli autori dei quadri esposti.

Docente Daniela Spada

Torna su
ForlìToday è in caricamento