menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, si annuncia un sabato perturbato: forte sciroccata, allerta "rossa" sui rilievi

Le previsioni meteo annunciano infatti un'intensificazione della ventilazione, che soffierà forte dai quadranti sud-occidentali

Appennino osservato speciale nelle prossime ore. Le previsioni meteo annunciano infatti un'intensificazione della ventilazione, che soffierà forte dai quadranti sud-occidentali. Per questo motivo la Protezione Civile ha diramato una nuova allerta "rossa" per la dorsale appenninica, "arancione" per la fascia collinare e "gialla" per quella pianeggiante. Sabato sono previsti anche rovesci temporaleschi in quota: perciò è stata attivata anche una fase d'attenzione "gialla" per temporali, frane e piene dei corsi minori.

Si legge nell'avviso: "Per la giornata di sabato si prevedono, sul settore occidentale e sulle aree appenniniche, precipitazioni diffuse anche a carattere temporalesco di moderata-forte intensità, durante il mattino, in attenuazione nelle ore pomeridiane e serali. Nella mattina e nelle ore serali i venti associati ai fenomeni descritti continueranno ad essere, sulle aree del crinale appenninico centro-orientale, di intensità pari o superiore a 88 km/h; sul crinale occidentale e sulle aree collinari centro-orientali tra 74 e 88 km/h, mentre sul resto del territorio la ventilazione sarà tra 62 e 74 km/h".

Queste le previsioni di Arpae: "Aal primo mattino coperto o molto nuvoloso con precipitazioni sparse a carattere debole-moderato con locali rovesci su tutta la regione e fenomeni più intensi sulle aree di crinale centro-occidentali. Tendenza dalla tarda mattinata a progressiva attenuazione ed esaurimento delle piogge in pianura a partire da ovest con parziali schiarite mentre permarranno piogge e rovesci residui sui rilievi in particolare sui settori di crinale per il resto della giornata". Le temperature massime sono previste in lieve flessione sul settore orientale, comprese tra 21 e 23 gradi, mentre le minime oscilleranno tra 15 e 18°C. I venti soffieranno "forti, prevalenti da sud-ovest sui settori appenninici e pedecollinari soprattutto al primo mattino e nuovamente dalle ore serali. Localmente moderati con ulteriori rinforzi sempre sud-occidentali sulla pianura".

Domenica, invece, "al mattino nuvolosità variabile in pianura con precipitazioni sui rilievi più persistenti sulle aree di crinale. Dal pomeriggio aumento della nuvolosità con precipitazioni più diffuse su tutto il territorio con fenomeni più consistenti e anche a carattere di rovescio sui settori montani di crinale. Tendenza ad attenuazione delle piogge in pianura dalle ore serali sui settori occidentali". Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo, mentre i venti saranno "moderati o forti dai quadranti meridionali sui rilievi ed in particolare sulle aree di crinale appenninico. Localmente moderati sul rimanente territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Come eliminare l'odore di fumo in casa: ecco i consigli

Attualità

"Non più soli", quattro posti alla Misericordia di Rocca San Casciano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento