Meteo, sarà una domenica ventosa. In settimana un po' di freddo con neve a bassa quota

Mercoledì è previsto un peggioramento, con precipitazioni che potranno essere nevose anche a quote basse

Domenica soleggiata e ventosa. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta "gialla", prevedendo "per la prima della giornata sono previsti venti forti da sud ovest lungo la dorsale appenninica centro orientale e le pianure romagnole prospicienti la via Emilia. Previste intensità orarie tra 62 e 74 km/h con raffiche di intensità superiore. Tendenza a temporanea attenuazione dell’intensità nel corso del pomeriggio".

Domenica il cielo sarà sereno o poco nuvoloso, mentre sui rilievi non si escludono dei piovaschi. Le temperature minime saranno in diminuzione, comprese tra 1 e 2 gradi sulle pianure e 3-6 gradi sul settore costiero; mentre le massime saranno in lieve aumento comprese tra 11 e 15 gradi. Anche l'inizio di settimana sarà soleggiato con temperature in temporaneo aumento.

Mercoledì è previsto un peggioramento, con precipitazioni che potranno essere nevose anche a quote basse. Seguiranno condizioni di variabilità, con annuvolamenti a tratti intensi associati a deboli precipitazioni. Le temperature sono attese in progressiva diminuzione, con valori che si riporteranno nella media del periodo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento