E' l'ora del maglioncino: venti freschi e temporali spazzeranno via il caldo anomalo

"Sono previste precipitazioni diffuse anche di tipo temporalesco che potranno assumere carattere organizzato, con maggiore probabilita' sul settore centro-orientale della regione", viene illustrato.

Il caldo anomalo degli ultimi giorni ha le ore contate. Il vasto promontorio di alta pressione sta per cedere posto a masse d'aria più fresche ed instabili, che si manifesteranno con piogge accompagnate da fulmini, tuoni e colpi di vento. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna, alla vigilia del transito perturbato, ha diramato un'allerta "gialla" per temporali. "Sono previste precipitazioni diffuse anche di tipo temporalesco che potranno assumere carattere organizzato, con maggiore probabilita' sul settore centro-orientale della regione", viene illustrato.

"Nel corso della mattinata si prevede un'intensificazione dei venti da nord-est in particolare sul mare e lungo la fascia costiera dove assumeranno intensita' prossima alle soglie di allertamento (intorno a 62-74 Km/h). Il mare sara' molto mosso ma con altezza dell'onda prevista su valori inferiori alla soglia di allertamento - conclude l'allerta -. Nella serata e' prevista una generale attenuazione dei fenomeni". Al fronte perturbato seguirà un raffreddamento nell'ordine di una decina di gradi, riportando così le temperature nella media.

Giovedì la tendenza è ampie schiarite, con tendenza a cielo sereno o poco nuvoloso. Le minime oscilleranno attorno ai 17°C, mentre le massime non andranno oltre i 23°C. I venti soffieranno in prevalenza deboli nord-orientali, con rinforzi su mare e fascia costiera. Il mare sarà mosso o molto mosso. Nei giorni a seguire "la presenza di un vasto campo anticiclonico favorirà condizioni di tempo stabile e soleggiato per l'intero periodo. Le temperature inizialmente di qualche grado sotto la media climatologica del periodo tenderanno lentamente a riportasi nella media ed i valori massimi si attesteranno attorno ai 24 gradi".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento