L'alluvione

Alluvione, "in Emilia Romagna il cambiamento climatico è più intenso del resto del pianeta"

Numeri alla mano, dal 1985 in Emilia-Romagna le temperature "hanno iniziato a salire in modo inarrestabile - spiega l'esperto - seppur con grandi oscillazioni"

Insieme alle 15 vittime dell'alluvione in Romagna "sono stati soffocati dall'acqua anche 15 milioni di alberi da frutto. Dedichiamo un pensiero anche a questi esseri viventi". A sottolinearlo è il climatologo Vittorio Marletto, ex responsabile dell'osservatorio di Arpae, che ha preso parte lunedì pomeriggio a Bologna alla prima seduta dell'assemblea cittadina sul clima.

"L'alluvione ha provocato 15 vittime-  ricorda lo scienziato -, ma anche 15 milioni di alberi da frutto sono stati soffocati dall'acqua. Dedichiamo un pensiero anche a questi esseri viventi stroncati, che non produrranno più pesche o albicocche, oltre a fonte di reddito per gli agricoltori". La questione climatica, spiega Marletto, "è prima di tutto una questione di numeri, bisogna conoscerli per poi discuterne". Numeri alla mano, dal 1985 in Emilia-Romagna le temperature "hanno iniziato a salire in modo inarrestabile - spiega l'esperto - seppur con grandi oscillazioni".

Il risultato è che dal 1961 a oggi "la media annuale regionale è salita di due gradi". Quindi in Emilia-Romagna "il cambiamento climatico è più intenso del resto del pianeta". L'area del Mediterraneo, in particolare, "si sta riscaldando più velocemente" di altre zone del globo. E se il mare si scalda troppo, sottolinea il climatologo, "le precipitazioni possono diventare disastrose", perchè l'atmosfera si carica di umidità.

Questo è appunto ciò che è successo in Romagna, rimarca Marletto. Sul faentino, ad esempio, "sono caduti 250 millimetri di pioggia in due giorni a inizio maggio" e poi altrettanti a metà mese sempre sulle stesse zone. "In alcuni punti si sono misurati 600 millimetri di acqua", afferma lo scienziato, cioè un quantitativo che "in Romagna ci si aspetta in un anno intero". (fonte Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, "in Emilia Romagna il cambiamento climatico è più intenso del resto del pianeta"
ForlìToday è in caricamento