Dopo i temporali, le raffiche di vento. All'orizzonte un'altra ondata di maltempo

Dalle ultime piogge "Ossigeno blu" per la diga di Ridracoli, che ha visto il volume salire ad oltre 14,4 milioni di metri cubi

Era attesa una notte temporalesca e fulmini e tuoni non hanno mancato l'appuntamento. Questa volta non è piovuto a macchia di leopardo, ma il passaggio perturbato ha bagnato tutto il Forlivese, in particolar modo l'entroterra. "Ossigeno blu" per la diga di Ridracoli, che ha visto il volume salire ad oltre 14,4 milioni di metri cubi. Come annunciato dagli esperti meteo e nell'allerta di Protezione Civile, dopo i temporali vi è stata un'intensificazione della ventilazione. Raffiche di vento (con punte anche di oltre 61 chilometri orari) dai quadranti sud-occidentali, che pre-annunciano l'arrivo di una profonda depressione alimentata da aria fredda dall'Artico. Le piogge sono attese in particolar modo nella seconda parte della giornata di domenica, accompagnate da un sensibile abbassamento delle temperature, con le massime attese tra 17 e 19°C, mentre le minime tra 11 e 13°C. I venti tenderanno a ruotare tra sabato e domenica dai quadranti settentrionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni a seguire, informa l'Arpae, la depressione nord-atlantica si sposterà verso il centro-est Europa, determinando lunedì gli ultimi residui annuvolamenti, ma con tempo in rapido miglioramento. "Da martedì tuttavia l'instaurarsi di un flusso nord-atlantico impedirà una decisa affermazione dell'anticiclone, con schiarite che quindi si alterneranno a qualche annuvolamento, più significativo sui rilievi - viene aggiunto -. A fine periodo è probabile una intensificazione della nuvolosità con la possibilità di qualche precipitazioni sulle aree più occidentali della Regione. Le temperature, inizialmente inferiori alle medie del periodo, tenderanno a risalire, in particolare nei valori massimi, portandosi gradualmente in linea con le medie stagionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento