menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' in arrivo la prima perturbazione di dicembre: lunedì piovoso, poi via via più freddo

Il resto della settimana, annuncia il servizio meteorologico dell'Arpae, trascorrerà all'insegna della stabilità

Si annuncia un inizio di settimana molto piovoso sul territorio forlivese. Una perturbazione atlantica bagnerà infatti l'intera giornata di lunedì, con accumuli tra i 10 ed i 30 millimetri. I fenomeni saranno accompagnati anche da venti dai quadranti occidentali, che entro sera tenderanno a ruotare da nord-est. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo, con le massime tra 9 e 12°C e le minime intorno agli 8°C. La tendenza è per un'attenuazione dei fenomeni. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta "arancione" per criticità idraulica.  

Martedì ad iniziali condizioni di cielo irregolarmente nuvoloso seguiranno schiarite via via sempre più ampie. Le temperature sono attese in flessione. I venti continueranno a soffiare dai quadranti nord-orientali, con rinforzi sui rilievi. Il resto della settimana, annuncia il servizio meteorologico dell'Arpae, trascorrerà all'insegna della stabilità, con nuvolosità irregolare e basse probabilità di precipitazione. Le temperature continueranno a diminuire e non si escludono le prime brinate anche in pianura. Le massime non andranno invece oltre i 7°C.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento