rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Meteo

Fino a lunedì non sono previste piogge, ma i terreni sono fragili: resta l'allerta

Nei giorni successivi, invece, "correnti in quota settentrionali potranno favorire temporanee condizioni di instabilità con possibilità di rovesci e temporali"

Non sono previste precipitazioni nelle prossime ore. Anzi, fino a lunedì sono previste condizioni di stabilità atmosferica per la presenza, spiega il servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia Romagna, "di un vasto anticiclone in espansione tra l'Atlantico e l'Europa occidentale che manterrà condizioni di tempo in prevalenza stabile". Nei giorni successivi, invece, "correnti in quota settentrionali potranno favorire temporanee condizioni di instabilità con possibilità di rovesci e temporali, più probabili sui rilievi e settore occidentale della regione. Le temperature non subiranno variazioni significative con massime del giorno attorno a 25 gradi".

"Permangono condizioni di criticità idraulica rossa nella pianura bolognese, ravennate e forlivese, per la difficoltà di smaltimento delle acque esondate dai corsi d'acqua, che gravano sul reticolo secondario e di bonifica, interessato ancora da livelli idrici elevati - viene illustrato -. Nelle zone montane e collinari centro-orientali della regione permangono ancora condizioni di saturazione dei suoli favorevoli allo sviluppo di frane per scivolamento e colamento lungo i versanti caratterizzati da condizioni idrogeologiche fragili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fino a lunedì non sono previste piogge, ma i terreni sono fragili: resta l'allerta

ForlìToday è in caricamento