Meteo

Fulmini e tuoni abbandonano la Romagna. Di notte i primi brividi nelle aree di campagna

Il sole tornerà a prevalere su tutta la Romagna, anche se non mancheranno temporanei addensamenti nuvolosi che non produrranno precipitazioni

Fulmini, lampi e tuoni hanno animato la serata di lunedì per il transito di un sistema temporalesco che ha bagnato buona parte del Forlivese. Dopo esser marginalmente toccati da un altro temporale, che ha prodotto danni soprattutto nel lughese, la situazione meteorologica è destinata ad un rapido miglioramento. Il sole tornerà a prevalere su tutta la Romagna, anche se non mancheranno temporanei addensamenti nuvolosi che non produrranno precipitazioni.

Le temperature sono previste temporaneamente in diminuzione per quanto concerne le minime, soprattutto nella nottata tra martedì e mercoledì, con la colonnina di mercurio che oscillerà intorno ai dieci gradi nelle aree di aperta campagna. Il weekend vedrà un aumento termico specie per quanto riguarda le massime, per effetto di possibili venti di caduta dall'Appennino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fulmini e tuoni abbandonano la Romagna. Di notte i primi brividi nelle aree di campagna

ForlìToday è in caricamento