menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovedì perturbato e con possibili temporali: scatta l'allerta meteo

Precipitazioni inizialmente più deboli ed intermittenti sulle aree pedecollinari e sul riminese. In serata tendenza ad accentuazione dei fenomeni

Si annuncia un giovedì all'insegna del maltempo sulla Romagna. La Protezione Civile ha diramato un'allerta "gialla" per temporali e per vento per la fascia appenninica. "Si prevede tempo perturbato su tutta la regione con fenomeni temporaleschi anche intensi e organizzati che interesseranno prevalentemente la dorsale appenninica - viene riportato nell'avviso -. I fenomeni risulteranno particolarmente forti sui crinali appenninici nel corso della sera. Si prevedono anche venti forti sui crinali appenninici con raffiche fino a 70 km/h".

Giovedì, si legge nel bollettino dell'Arpae, si prevede "estesa nuvolosità con frequenti precipitazioni, più intense inizialmente sui rilievi centro-occidentali ove assumeranno con maggiore probabilità carattere di rovescio o temporale. Precipitazioni inizialmente più deboli ed intermittenti sulle aree pedecollinari e sul riminese. In serata tendenza ad accentuazione dei fenomeni, con temporali che, sui rilievi, assumeranno localmente carattere di forte intensità".

Le temperature minime sono attese stazionarie o lieve in aumento e comprese tra 16° e 19°C, mentre le massime tra 23 e 25°C sulla Romagna. I venti sul crinale appenninico soffieranno da sud-ovest, moderati con locali rinforzi. Sulle rimanenti aree deboli tra sud e sud-est, con locali rinforzi. Il mare al mattino sarà poco mosso, localmente mosso al largo; dal pomeriggio moto ondoso in aumento fino a divenire molto mosso a largo.

Venerdì al mattino il cielo è atteso irregolarmente nuvoloso con addensamenti e precipitazioni anche a carattere di rovescio temporalesco, più probabili sul crinale appenninico e localmente sulle pianure centro-orientali. Dal pomeriggio progressiva attenuazione dei fenomeni e della nuvolosità' a partire da ovest, con ampi rasserenamenti in serata. Le temperature minime oscilleranno tra 16° e 18°C, mentre le massime tra 24° e 27°C. I venti al mattino saranno deboli da ovest sulle aree centro-occidentali e moderati da sud-ovest sulla fascia costiera e la Romagna. Dal pomeriggio deboli variabili ovunque. Il mare è atteso mosso sotto costa e molto mosso al largo, con moto ondoso in graduale attenuazione nel corso della giornata.


Nei giorni a seguire, "la presenza di una vasta saccatura sull'Europa centro-occidentale richiamerà correnti umide e a tratti instabili sulla nostra regione, con frequenti annuvolamenti e precipitazioni sparse, tra deboli e localmente moderate, inizialmente più probabili sui rilievi e le aree occidentali, ma che tenderanno ad estendersi anche alle altre zone a partire da lunedì. Le temperature, inizialmente in aumento rispetto ai giorni precedenti ed in linea con le medie climatologiche, a fine periodo tenderanno a subire una contenuta flessione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento