L'instabilità spazza via l'afa. Nei prossimi giorni caldo in aumento

Nella prossima settimana un promontorio anticiclonico sub-tropicale determinerà una nuova fase di caldo afoso

I temporali attesi nella notte hanno risparmiato il Forlivese, sviluppandosi in mare aperto e a tratti lungo la costa. Nel primo pomeriggio parte del Forlivese è stato attraversato da un nucleo temporalesco - che ha colpito in particolar modo il ravennate - che ha spazzato via l'afa. Nei giorni a seguire si attendono condizioni di tempo stabile e soleggiato, con temperature in graduale aumento. Nella prossima settimana un promontorio anticiclonico sub-tropicale determinerà una nuova fase di caldo afoso. Nel lungo termine i modelli matematici intravedono il passaggio della quarta perturbazione del mese tra il 24 e il 25 agosto. Ma si tratta di una linea di tendenza che necessita di conferme nei prossimi giorni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Trovato nel fosso con la bici: a dare l'allarme un passante

Torna su
ForlìToday è in caricamento