menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inizio di dicembre piovoso: in pochi giorni il livello della diga di Ridracoli è salito di 8 metri

Una lunga fase perturbata che sorride alla diga di Ridracoli

E' un inizio di dicembre dinamico dal punto di vista atmosferico, che risponde ad un novembre avaro di precipitazioni. Una lunga fase perturbata che sorride alla diga di Ridracoli: le piogge abbondanti delle ultime ore, unito al contemporaneo scioglimento della neve caduta abbondante sul crinale nei giorni scorsi, hanno portato ad un importante crescita del livello dell'invaso. Se prima dell'arrivo della perturbazione numero 1 del mese il livello si attestava intorno ai 529 metri sopra il livello del mare, domenica pomeriggio segnava quota 538 metri. Tanto "oro blu" per il Gigante della Romagna, cresciuto di circa 8 metri, col volume impennato ad oltre i 17 milioni di metri cubi, poco più della metà della capienza totale.

Risentono delle precipitazioni abbondanti anche i fiumi romagnoli, al livello della soglia "gialla" d'attenzione. E se nelle prossime ore è attesa una tregua, le piogge torneranno a bagnare la Romagna nel giorno dell'Immacolata. Il Bacino del Mediterraneo resterà infatti bersaglio di correnti relativamente fredde di matrice nord atlantica, trasportatrici di sistemi frontali in rapida sequenza. Lunedì si attende nuvolosità variabile, con temperature massime tra 8 e 12°C, mentre martedì il passaggio del nuovo sistema perturbato determinerà una giornata piovosa, con neve sulle cime più alte. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo.

E anche i giorni successivi vedranno poche schiarite. Informa l'Arpae: "La presenza di una ampia area depressionaria sul bacino del Mediterraneo in lento spostamento verso est manterrà condizioni di tempo instabile, con condizioni di tempo prevalentemente nuvoloso con precipitazioni sparse e neve sui rilievi". Le temperature massime registreranno valori lievemente superiori alle medie climatiche del periodo.

Foto di repertorio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Come eliminare l'odore di fumo in casa: ecco i consigli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento