Inizio di settimana caldo e ventoso col Garbino. Venerdì a rischio temporali

L'attivazione dei venti di caduta dall'Appennino, il Garbino, ha spinto la colonnina di mercurio oltre i 30°C

Inizio di settimana caldo e ventoso sulla Romagna. L'attivazione dei venti di caduta dall'Appennino, il Garbino, ha spinto la colonnina di mercurio oltre i 30°C, con punte di 35.4°C come registrato a Santa Maria Nuova dalla stazione meteo associata alla rete amatoriale di Emilia Romagna Meteo. In città la massima è stata di 31°C (dato Arpae). Sempre nel capoluogo mercuriale è stata misurata una raffica di vento di 67.68 chilometri orari. Anche le giornate di martedì e mercoledì si annunciano calde e soleggiate, con massime intorno ai 35°C. I venti soffieranno dai quadranti sud-occidentali sui rilievi, di direzione variabile in pianura.

Bel tempo è previsto anche giovedì, mentre tra venerdì e sabato - informa l'Arpae - il transito di una veloce onda depressionaria a ridosso delle Alpi apporterà condizioni di instabilità sulla nostra regione, con fenomeni temporaleschi ed un sensibile calo delle temperature massime che si porteranno sotto i 30 gradi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento