Meteo Santa Sofia

Meteo, altra neve sulle vette Forlivesi: temperatura crollata a -7 gradi

Lunedì mattina sono attese precipitazioni deboli e irregolari, più probabili sui rilievi romagnoli, che potranno assumere carattere nevoso anche a quote basse

Oltre quindici centimetri di neve fresca sul Monte Falco. Con il cambio di circolazione, le correnti fredde hanno trasformato in fiocchi la pioggia, spingendosi anche a quote inferiori ed imbiancando San Benedetto in Alpe. Domenica sera è stata chiusa temporaneamente la SP 94 "Castagno" dalla Burraia ai Fangacci per consentire le operazioni di sgombero neve. Spazzaneve al lavoro anche sulla SP 4 "Del Bidente " nel tratto che va da Campigna alla Calla. La colonnina di mercurio è scesa fino a -7 sul Monte Falco, a 1628 metri.

Lunedì mattina sono attese precipitazioni deboli e irregolari, più probabili sui rilievi romagnoli, che potranno assumere carattere nevoso anche a quote basse. Dal pomeriggio tendenza a rapido miglioramento, con schiarite in estensione dal settore occidentale al resto del territorio regionale. Le temperature sono attese in diminuzione. Col rasserenamento del cielo sono attese brinate nella nottata tra lunedì e martedì, quando la colonnina di mercurio scenderà di diversi gradi al di sotto dello zero, specie nelle aree di aperta campagna.

Nei giorni a seguire, informa l'Arpae, "la rimonta di un promontorio anticiclonico favorirà sull'intero territorio regionale condizioni di tempo stabile con temperature minime sotto lo zero e massime attorno a 7-8 gradi. Da venerdì il prevalere di correnti atlantiche più umide darà luogo ad un alternanza di schiarite ed annuvolamenti, con deboli precipitazioni sparse e un aumento delle temperature".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, altra neve sulle vette Forlivesi: temperatura crollata a -7 gradi

ForlìToday è in caricamento