rotate-mobile
Meteo

Meteo, di sole se ne vedrà poco. E nel weekend in arrivo un'intensa perturbazione

Fino alla giornata di venerdì l'Emilia Romagna sarà marginalmente influenzata da una depressione presente più a sud in area mediterranea

Inizio di settimana perturbato sul Forlivese. Responsabile dell'ondata di maltempo una depressione mediterranea, presente tra la Sardegna e le coste nordafricane, dalla quale si è originato un fronte occluso instabile. Di sole se ne vedrà davvero poco anche nei prossimi giorni, ma prevarrà cielo grigio e possibilità di precipitazioni, il tutto in un contesto non freddo, con temperature massime tra 12 e 15°C. E fino alla giornata di venerdì l'Emilia Romagna sarà marginalmente influenzata da una depressione presente più a sud in area mediterranea, con nuvolosità variabile alternata a schiarite, ma senza precipitazioni. Poi è atteso un importante cambiamento.

Annuncia il servizio meteorologico dell'Arpae nel bollettino di lunedì: "Dalla giornata di sabato e nel corso del fine settimana l'ingresso di una nuova perturbazione dal Nord Europa porterà un probabile deciso peggioramento con piogge diffuse sul territorio regionale che localmente potranno risultare intense e persistenti. Le temperature risulteranno in progressivo aumento fino alla giornata di venerdì ed in nuova flessione successivamente". Dopodichè "la regione sarà prevalentemente interessata da correnti settentrionali, favorite dalla presenza di un'area di alta pressione sull'Europa centro-occidentale. Non sembrano quindi probabili precipitazioni significative e i quantitativi previsti si prospettano inferiori alla norma del periodo. Le temperature tenderanno a calare secondo il tipico andamento stagionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, di sole se ne vedrà poco. E nel weekend in arrivo un'intensa perturbazione

ForlìToday è in caricamento