rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Meteo

Meteo, le ultime sull'Immacolata. E dopo una breve tregua c'è anche il rischio neve

Responsabile del mercoledì grigio una perturbazione in arrivo dal nord Atlantico, che dispenserà abbondanti precipitazioni sul nord-ovest

Anche le ultime proiezioni meteo confermano che sarà un'Immacolata all'insegna del maltempo. Nevosa sul settore occidentale dell'Emilia, piovosa sul resto della regione. Pioggia che in Romagna, complice un richiamo mite in quota, bagnerà anche i rilievi. Responsabile del mercoledì grigio una perturbazione in arrivo dal nord Atlantico, che dispenserà abbondanti precipitazioni sul nord-ovest. Queste assumeranno carattere nevoso anche in pianura grazie alla resistenza di un cuscinetto freddo formatosi a seguito dell'irruzione di aria fredda dall'Artico arrivata nelle scorse ore. Tale cuscinetto non reggerà in Romagna, dove gli effetti del richiamo meridionale si faranno sentire anche a quote più alte.

Il meteo per l'Immacolata

Mercoledì, illustra il bollettino dell'Arpae, il cielo si presenterà "molto nuvoloso con precipitazioni, più consistenti lungo la fascia di crinale appenninico e sul settore occidentale della regione. Le precipitazioni assumeranno carattere nevoso anche in pianura sulle provincie di Piacenza, Parma e Reggio Emilia, mentre sui restanti rilievi emiliani inizieranno come neve per poi trasformarsi in pioggia. Potrà verificarsi il fenomeno della pioggia che gela, con la creazione di significativi accumuli di ghiaccio nei fondovalle emiliani, in particolare fra le provincie di Reggio Emilia e Piacenza. In Romagna, dove le temperature si manterranno più alte, le precipitazioni cadranno come pioggia anche in montagna. Attenuazione delle precipitazioni dalla serata".

Le temperature minime saranno sopra lo zero, tra 1 e 3°C, mentre le massime non andranno oltre i 10°C. I venti soffieranno moderati con locali rinforzi da sud-ovest sui rilievi orientali, moderati con rinforzi da sud-est sul mare e lungo la costa. Il mare sarà inizialmente poco mosso con moto ondoso in aumento fino a mosso; molto mosso fino ad agitato al largo. Tendenza ad attenuazione dalla notte.

Da venerdì nevicate a quote molto basse

Quella di giovedì sarà una giornata di temporanea tregua, con cielo molto nuvoloso, con tendenza ad ampie schiarite nel pomeriggio. Le temperature minime non subiranno particolari variazioni di rilievo, mentre le massime sono attese in lieve diminuzione, con valori tra 6 e 7°C. Venerdì le condizioni atmosferiche sono previste in peggioramento, con un nuovo sistema perturbato che interesserà l'Emilia Romagna associata ad una depressione sul Golfo Ligure. Sono attese precipitazioni che assumeranno carattere nevoso a quote molto basse. E non si esclude che i fiocchi possano presentarsi anche lungo l'asse della via Emilia, arrivando fino in città, nella nottata tra venerdì e sabato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, le ultime sull'Immacolata. E dopo una breve tregua c'è anche il rischio neve

ForlìToday è in caricamento