Domenica, 1 Agosto 2021
Meteo

Meteo, temperature in picchiata: risveglio da brividi su tutto il Forlivese

Nei prossimi giorni, grazie al rinforzo dell'anticiclone, è previsto un aumento delle temperature, con le mimime tra 11 e 14°C e le massime tra 21 e 24°C, mentre domenica ci sarà una nuova lieve flessione

Quella di sabato scorso era stata una delle giornate più calde della settimana, con una minima di 20.5°C ed una massima di 29.2°C. A distanza di pochi giorni le correnti fresche giunte dal nord Europa hanno spazzato via la calura, facendo precipitare la colonnina di mercurio e tirare fuori dagli armadi maglioncini e giacchette. Quella tra mercoledì e giovedì è stata una nottata particolarmente fredda, con il termometro in picchiata al di sotto dei dieci gradi. A Forlì la stazione meteorologica dell'Arpae dell'Emilia Romagna ha registrato una minima alle 7 di 8.9°C, ma nelle aree periferiche e di aperta campagna i valori sono stati decisamente più bassi, oscillanti tra 4 e 6°C.

Spiega Pierluigi Randi, tecnico meteorologo di Meteocenter - Emilia Romagna Meteo: "Ora che l’afflusso di aria fredda è in esaurimento, con attenuazione o estinzione dei venti da nord-est, le temperature minime scendono in modo più accentuato. Accade assai spesso, poiché l’avvezione di aria calda in quota (già in atto) conseguente al robusto anticiclone al suolo cui corrisponde un solido promontorio in media ed alta troposfera con notevole subsidenza, favorisce elevata stabilità ed “incoperchia” o “sigilla”, per così dire, la massa d’aria fredda prima affluita, la quale si sedimenta senza disturbo alcuno nei bassi strati (cielo sereno, subsidenza, venti assenti o trascurabili, ed aria alquanto secca). A questo si aggiunge l’effetto dell’irraggiamento radiativo notturno, ovvero la sensibile perdita di calore verso lo spazio del suolo che condiziona l’andamento del campo termico nelle vicinanze fino a poco dopo l’alba".

Niente di eclatante comunque: "I record sono lontani, semmai il tutto stride con i 30°C e passa registrati nelle ore pomeridiane fino a qualche giorno fa". Da venerdì, grazie al rinforzo dell'anticiclone, è previsto un aumento delle temperature, con le mimime tra 11 e 14°C e le massime tra 21 e 24°C, mentre domenica ci sarà una nuova lieve flessione. La stabilità atmosferica proseguirà almeno fino a lunedì. Successivamente l'indebolimento dell'anticiclone potrebbe favorire il passaggio di un veloce passaggio perturbato. Ma su questo eventuale peggioramento regna ancora incertezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, temperature in picchiata: risveglio da brividi su tutto il Forlivese

ForlìToday è in caricamento