Il cielo rasserena e la neve si trasforma in ghiaccio: disagi sul Muraglione. Nuovo maltempo in arrivo

I colli sono tornati a vestire l'abito bianco, il manto che ha superato i 6 centimetri oltre i 200 metri di quota

Se in pianura si è limitata ad una "grattugiata", la neve è caduta più copiosamente nell'entroterra. I colli sono tornati a vestire l'abito bianco a pochi giorni di distanza dall'ultima nevicata, con circa 6 centimetri di neve fresca oltre i 200 metri di quota. Il rapido rasserenamento del cielo nella nottata tra mercoledì e giovedì ha determinato un abbassamento delle temperature, scese al di sotto dello zero anche sulla fascia pianeggiante, con conseguente ghiacciata.

SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK DI FORLITODAY!

Lungo la Statale 67 Tosco-Romagnola, "nera" fino al confine regionale, si è formata una lastra di ghiaccio al valico. La Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ha soccorso cinque mezzi pesanti, tra i quali uno rimasto bloccato. Il Muraglione è comunque transitabile. I "bisonti della strada", che erano stati fermati nel piazzale ad Osteria Nova, sono scortati e fatti ripartire in direzione Firenze dopo aver montato le catene. E' stato richiesto l'intervento degli operatori dell'Anas del compartimento di Firenze per lo spargimento del sale sulla carreggiata. Nevicata consistente anche sul crinale, con lo spessore oltre i 50 centimetri sul Monte Falco.

Il sole tornato che ha baciato il risveglio giovedì su buona parte del territorio (a tratti si è rivista la neve a quote basse nella vallata del Bidente) lascerà presto posto ad un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche. Un nuovo vortice depressionario punterà la penisola iberica, richiamando sull'Italia correnti miti in quota (lo zero termico impennerà oltre i 2000 metri, con conseguente disgelo). Si annuncia così un venerdì perturbato, con piogge consistenti sui rilievi e sparse in pianura. Le temperature subiranno un temporaneo, ma sensibile, aumento, con punte anche di oltre 10°C. Il transito di un'onda depressionaria manterrà condizioni di variabilità perturbata anche nel fine settimana, con precipitazioni sparse, soprattutto sabato. Le temperature tenderanno a diminuire.

VIDEO: NEVE SUL MURAGLIONE

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Niente aria condizionata in casa? Ecco 5 consigli per non sentirne troppo la mancanza

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Liceo Scientifico, una vacanza oltre l'8 per 370 studenti: l'elenco dei bravissimi

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento