menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

E la stagione debutterà all'insegna del freddo e del maltempo, col rischio di nevicate a quote basse

Martedì primo dicembre segna l'inizio dell'inverno meteorologico. E la stagione debutterà all'insegna del freddo e del maltempo, col rischio di nevicate a quote basse. Dopo la domenica bagnata, causata da una circolazione ciclonica mediterranea che ha richiamato umide correnti nord orientali, il temporaneo aumento della pressione garantirà un lunedì stabile, ma con temperature in sensibile diminuzione per l'ingresso di correnti fredde dai Balcani, con le massime oscillanti tra 6 e 9°C.

Tra martedì e mercoledì la formazione di un minimo depressionario sul Centro Italia, alimentato da correnti fredde di matrice artica, determinerà un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche, con nubi in aumento già dal tardo pomeriggio di martedì. Le temperature minime sono previste in ulteriore diminuzione con valori compresi fra -2 e 2°C, con valori inferiori nelle aree di aperta campagna, mentre le massime saranno comprese tra 5 e 8 gradi.

Meteo perturbato tra mercoledì e giovedì, con precipitazioni diffuse che potranno assumere carattere nevoso anche a quote collinari. Venerdì è previsto un temporaneo miglioramento, con schiarite e velature. Ma per il weekend che precede l'Immacolata s'intravede un nuovo peggioramento, che potrà dar luogo ad altre precipitazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento